Italia: Ventura pensa ad Amadou Diawara

Amadou Diawara, centrocampista del Napoli arrivato in estate dal Bologna, nato ed originario della Guinea, potrebbe seguire le orme del compagno italo-brasiliano Jorginho, e diventare un oriundo. Il giovane ex Bologna starebbe infatti pensando di ottenere il passaporto italiano, e poter così diventare convocabile per la nazionale di calcio allenata da Giampiero Ventura.

La Figc si è già attivata per far prendere la cittadinanza italiana a Diawara, che sembrerebbe essere attratto dal vestire la prestigiosa maglia dei 4 volte campioni del Mondo già dai tempi in cui giocava nel Bologna.

diawara

Nel frattempo che la documentazione necessaria venga sistemata, tuttavia, il giovane Diawara dovrà ancora lavorare sodo per approdare in una squadra che conta, soprattutto a centrocampo, di tanti calciatori affermati e molti giovani in rampa di lancio. Dopo qualche mese di ambientamento, il guineano è entrato a pieno regime negli schemi di Sarri, come sostituto di Jorginho prima, e come titolare poi, quando l’italo-brasiliano ha cominciato ad alternare prestazioni negative, ad altre anonime. Con la sua fisicità, ha permesso al Napoli di superare il problema della marcatura a uomo del regista del 4-3-3, ma non ha tuttavia brillato in alcune uscite, soprattutto dimostrando fin troppa confidenza con la palla al piede.