Italia, tegola Spinazzola: salta Grecia e Bosnia

A causa di guai di natura muscolare, Leonardo Spinazzola lascia il ritiro della Nazionale. Il calciatore salterà le gare contro Grecia e Bosnia, valide per la qualificazioni ad Euro 2020.

“Dispiace concludere la stagione in questo modo dovendo rinunciare a queste gare con la maglia azzurra. Lavorerò per recuperare al meglio ed essere pronto per la nuova stagione. Forza ragazzi! Sarò li con voi. #azzurri #vivoazzurro”. Queste le parole rilasciate da un affranto Leonardo Spinazzola, attraverso il proprio profilo Instagram. Dichiarazioni di vicinanza, ma anche di tanto dispiacere nel non poter aiutare i propri compagni nelle gare di qualificazioni ad Euro 2020 contro Grecia e Bosnia. Alla base di tutto noie di natura muscolare, che non gli hanno permesso di poter restare a Coverciano. Al suo posto il tecnico potrà però contare sull’apporto di Emerson Palmieri e Biraghi, pronti a giocarsi una maglia nel consueto 4-3-3. 

Non la prima grana, questa, per Roberto Mancini, il quale ha già visto anche Matteo Politano abbandonare il ritiro a causa di problemi alla caviglia. Anche qui, però, c’è l’aspetto positivo, per il tecnico, di aver recuperato oltre che Keane, anche il capocannoniere del nostro campionato, Fabio Quagliarella, voglioso di mettersi in mostra e fare la differenza anche con la maglia della propria Nazionale. 

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi