Italia-Spagna 5-3 dcr: Donnarumma eroe della serata, Chiesa e Di Lorenzo ottimi. Immobile il peggiore

L’Italia è la prima finalista di Euro 2020. Tutto si decide ai calci di rigore dopo una partita soffertissima dove la Spagna sembrava avere la meglio. Il rigore sbagliato da Morata apre lo spiraglio della finale per l’Italia. Dagli undici metri è Jorginho che tira il rigore decisivo che serve a portare gli azzurri in finale.

Finalmente l’obbiettivo è stato raggiunto. Contro la Spagna, l’Italia si guadagna il pass per la finale dopo una partita tutt’altro che banale. La Spagna di Luis Enrique sembrava totalmente diversa da quella vista contro la Svizzera. Con un atteggiamento aggressivo, la Furia Rossa ha messo in un angolo l’Italia. Dopo un primo tempo dominato, l’Italia riesce a trovare il gol del vantaggio grazie ad una rete splendida di Chiesa.

Sembra tutto fatto ma a dieci minuti dal termine Morata, entrato dalla panchina, regala il pareggio e rompe i sogni dell’Italia. 90 minuti non bastano e la partita continua ai tempi supplementari. La partita non si schioda dall’1-1 e si prosegue ai rigori. Donnarumma neutralizza il rigore di Morata mentre Jorginho segna quello vincente e fa volare l’Italia verso la finale dell’11 giugno.

Pagelle Italia

Migliori

Donnarumma 8

Il vero è proprio eroe della serata è il portierone azzurro. Tra i pali si fa sempre trovare attento e deve giocarla sempre con i piedi visto il pressing asfissiante della Spagna. Neutralizza alcune incursioni nonostante qualche errore in disimpegno. Ipnotizza Morata regalando il tap-in vincente per l’Italia ai calci di rigori.

Chiesa 7,5

Ancora una volta l’attaccante della Juve sfoggia tutta la sua fantasia. Non è autore di una partita entusiasmante ma la fattura del gol è invidiabile, un tiro a giro come quello di Insigne contro il Belgio. Ancora una volta ci mette lui la zampata vincente. Esce, stremato, dal campo ma soddisfatto.

Di Lorenzo 7,5

Ottima prestazione del laterale del Napoli. Sono diversi i giocatori che deve fronteggiare ma il giocatore non si lascia intimidire. Data la sua natura ambidestra, passa a sinistra dopo l’uscita di Emerson Palmieri. Non fa rimpiangere l’italo-brasiliano continuando con una discreta partita. Preziosissimo in fase difensiva.

Peggiori

Immobile 5

Ancora una volta l’attaccante della Lazio non pervenuto in campo. Fa fatica ad adattarsi alla partita, il suo è stato davvero un Europeo sottotono. Mancini se ne accorge e lo fa uscire al posto di Berardi. Per l’attaccante campano importante solo in occasione del gol di Chiesa realizzando un grande movimento. La sua partita, però, non è sufficiente.

Pagelle spagna

Migliore

Daniel Olmo 7

Sicuramente il più pericoloso della Spagna. Le principali azioni partono tutte da lui così come anche l’assist per il gol di Morata. Sbaglia, però, il primo rigore per la spagna pareggiando quello di Locatelli.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione