Italia, record Bonucci: quota 100 presenze in Nazionale

Il nome di Leonardo Bonucci entra nell’hall of fame italiana. Il difensore juventino ha superato quota 100 presenze con la maglia della Nazionale. Bonucci diventa l’ottavo giocatore, nella storia dell’Italia, a superare il centenario. Un record molto importante per uno dei pilastri della difesa azzurra.

Un record importantissimo per Leonardo Bonucci. Il difensore della Juventus è sicuramente uno dei titolarissimi inamovibili per Roberto Mancini. Esperienza e tecnica fanno sì che il giocatore bianconero abbia già un posto assicurato tra i convocati per il CT della Nazionale. Insieme al compagno di reparto Giorgio Chiellini, Bonucci è tra i più longevi in Nazionale.

Nello match di qualificazione del 28 marzo scorso contro l’Irlanda del Nord, Bonucci ha collezionato la presenza numero 100 con la maglia azzurra. Il cento tondo poi è stato superato nell’altro incontro contro la Bulgaria. Con 101 presenze, quindi, Bonucci si inserisce all’ottavo posto nei giocatori con più presenze in Nazionale. Chiellini rimane settimo con 106 presenze mentre l’eterno Gigi Buffon è capolista con ben 176.

Bonucci 100 presenze

Nazionale, Bonucci uomo record

Un percorso pieno di soddisfazioni per il difensore di Viterbo che ha esordito con la Nazionale nel 2010 nell’amichevole tra Italia e Camerun. Il giocatore, col passare del tempo, è diventato sempre più un perno inamovibile nella Nazionale affrontando anche momenti bui come la finale degli Europei persa nel 2012 o la delusione di Russia 2018. Bonucci, coi prossimi Europei, vorrà sempre più entrare nella storia della Nazionale italiana.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione