Italia, out Pellegri

Brutte notizie per l’Italia e per mister Mancini che perde Pietro Pellegri.

Le convocazioni dell’ex tecnico dell’Inter, ha destato un po’ di scalpore per il gran numero di giovani chiamati con la nazionale maggiore. Tra questi c’è Pietro Pellegri, classe 2001 che potrebbe giocare addirittura con la maglia dell’under 19. Un sogno che si avverava per l’attaccante del Monaco che però è stato infranto. Il calciatore infatti appena arrivato a Coverciano per il raduno degli azzurri, ha effettuato degli esami ed è stato rispedito in Francia.

Adesso nel principato si sottoporrà alle cure del caso per capire meglio che tipo di infortunio ha e qual è la gravità. Non si pensa a nulla di serio ma prima di averne la certezza bisognerà aspettare gli esiti degli esami. Fino ad ora, col Moncaco, ha giocato poco più di mezz’ora ma è stata sufficiente per metter a segno una rete. Questo goal però è servito a ben poco visto che la partita è stata persa contro il Bordeaux. Pellegri però ha mandato un messaggio forte al tecnico Jardim: io ci sono!

Mancini inoltre ha giustificato la mancata convocazione di Cutrone, spiegando che non poteva sottrarre tutti i calciatori alle nazionali minori. Non nasconde però, che in futuro verranno convocati altri giovani, simbolo che la nazionale è in una fase importante di rodaggio e assestamento.