Italia: manca solo l’ufficialità per il rinnovo del ct Mancini?

La Nazionale è pronta ad un progetto a lungo termine e le chiavi della crescita della nostra selezione potrebbero appartenere a Roberto Mancini ancora per un po.

Un sogno lungo un anno, quello dell’Europeo “on the road” che mostrerà a tutti il vero valore della nazionale italiana di calcio e che quest’anno avrà, finalmente, il proprio atteso inizio.

L’Italia è pronta per stupire grazie ad un gruppo di ragazzi di grande talento e un’idea di gioco ben chiara che cerca di cancellare dalla memoria degli appassionati i vecchi dolori della gestione Ventura.

Tutto è partito da un solo uomo, Roberto Mancini, che ha accettato la sfida più difficile di tutte per rialzare l’orgoglio delle maglie azzurre e, nonostante gli interessamenti di molti club, sembra che la Federazione non voglia privarsi del proprio CT.

Dopo l’annuncio di un altro monumento del calcio nazionale, Daniele De Rossi, come nuovo elemento del consolidato staff tricolore, potrebbe essere il momento di rendere ufficiale l’offerta di rinnovo del contratto per Mancini.

Gabriele Gravina ha intenzione di avanzare un’interessante offerta che legherebbe Mancini alla panchina dell’Italia fino al 2024 con un adeguamento dello stipendio da 2 a 3 milioni di euro.

L’intenzione, chiara, della Federazione è quella di trasmettere totale fiducia al proprio CT già da prima dell’impegno di Euro2021, così da attestare la volontà, al di la del risultato della competizione, di continuare il percorso di crescita iniziato con l’ex bomber della Sampdoria.

L’Italia si prepara agli Europei, ma Mancini, in testa, potrebbe avere anche il sogno mondiale.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus