Italia, convocati per la Finalissima con l’Argentina: ct Mancini chiama Gnonto

Supercoppa Italia-Argentina, Mancini dirama la lista dei convocati azzurri: sorpresa Gnonto, giovane attaccante dello Zurigo.

Tutto pronto per la Finalissima della Supercoppa tra Nazionali che opporrà, domani sera, Italia e Argentina allo stadio di Wembley. I campioni d’Europa in carica affrontano quelli del Sud America, in una “classica” del calcio internazionale che giunge alla sua terza edizione, dopo quelle del 1985 e del 1993, giocate allo stadio Artemio Franchi di Firenze.

I nostri avversari figurano già nell’albo d’oro della competizione: era il 1993, e l’Argentina di Maradona, Batistuta e Caniggia batté ai rigori la sorprendente Danimarca di Schmeichel e Brian Laudrup, laureatasi campione d’Europa nel 1992.

Convocati Italia: le scelte di Mancini.i

Per l’Italia si tratta invece dell’esordio assoluto in questa competizione. Gli “azzurri” raccoglieranno quest’opportunità per riscattare la mancata qualificazione ai prossimi Mondiali in Qatar. Nella lista dei 29 giocatori convocati dal CT Mancini, ci sono nomi che hanno già avuto la possibilità di esordire in maglia azzurra sotto questa gestione.

Il nostro Commissario Tecnico sta gettando le basi per il prossimo quadriennio, affidandosi a giovani di belle speranze come Frattesi, Tonali e Locatelli, ma continua ad affidarsi ad alcuni uomini della vecchia guardia, tra cui gli storici centrali Bonucci e Chiellini, che in questi anni hanno formato lo zoccolo duro della squadra azzurra.

La sorpresa in lista è quella di Wilfried Gnonto, attaccante esterno scuola Inter, che si è fatto apprezzare con la maglia dello Zurigo. Nell’ultima Super League (il campionato elvetico), Gnonto ha messo a segno otto gol. Mancini gli concede una chance in una partita che non presenta particolari pressioni. Starà al giovane classe 2000, nel caso riuscisse a trovare spazio, ripagare l’azzardo del mister.

Italia-Argentina la lista di convocati del CT Mancini

Portieri: Cragno, Donnarumma, Gollini, Meret (oltre a Sirigu, infortunato).

Difensori: Di Lorenzo, Florenzi, Lazzari, Acerbi, Bastoni, Bonucci, Chiellini, Emerson, Spinazzola.

Centrocampisti: Barella, Cristante, Frattesi, Jorginho, Locatelli, Pessina, Tonali, Verratti.

Attaccanti: Belotti, Bernardeschi, Gnonto, Insigne, Pellegrini, Politano, Raspadori, Scamacca.