Inter-Udinese, Diretta Streaming Live, 3°giornata di Serie A, 14-09-2019

Inter-Udinese, 3° giornata di Serie A.La partita sarà visibile in diretta streaming live su DAZN, utilizzando i servizi DAZN, Sky Q e Mediaset Premium. 

Antonio Conte è alla ricerca della seconda vittoria in casa in questa stagione, dopo aver facilmente superato il Lecce nelle prima con un sonoro e forse eccessivo 4-0. 

L’ultima partita ha avuto qualche difficoltà nel superare una squadra come il Cagliari, nettamente rinforzatasi nel corso della sessione estiva. Un 1-2, ottenuto con un calcio di rigore siglato da Lukaku, tre punti importanti per il campionato. 

Il mister leccese ha già detto come ci vuole ancora del tempo perché la squadra possa assimilare i suoi dettami tattici. Sappiamo come sia molto esigente in allenamento e come costringe le sue ali a svolgere un compito molto impegnativo, fatto di corse per recuperare in fase difensiva, così come d’inserimenti sul fondo. 

Di fronte avranno un Udinese che ha iniziato in maniera discreta questo campionato. Dopo la prima importante vittoria contro il Milan, la squadra bianconera ha avuto una battuta d’arresto al secondo turno. Il Parma è riuscito a vincere, sfruttando la velocità di Gervinho e gli inserimenti dei centrocampisti. 

Appuntamento allo stadio S.Siro per sabato 14 settembre alle ore 20.45. 

Come vedere Inter-Udinese in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter-Udinese, terzo anticipo della 3° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, visibile anche sui canali Sky Sport per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q e sui canali Premium Sport per gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Lecce in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito ufficiale di Dazn, semplicemente collegandosi alla home page. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter-Udinese 

In totale sono 102 i precedenti tra le due formazioni, di cui 94 incontri in Serie A e i restanti 8 in Coppa Italia. Il bilancio vede in vantaggio netto i nerazzurri, con quasi metà delle partite vinte, 49, 30 i pareggi e 23 sconfitte. In casa dei nerazzurri, a S.Siro, il bilancio è ancora più sproporzionato. 28 vittorie dei milanesi, 12 pareggi e 10 sconfitte. 

In Coppa Italia l’ultimo incontro risale alla stagione 2013-14, precisamente il 9 gennaio 2014, con la vittoria dei friulani negli ottavi di finale per 1-0 in un match giocato in casa. La rete del successo è stata siglata da Maicosuel alla mezz’ora della prima frazione. 

L’ultimo incontro tra le due squadre, a S.Siro, risale al 15 dicembre 2018, con la vittoria dei nerazzurri per 1-0 grazie alla rete di Icardi su calcio di rigore. Il ritorno, sempre nella scorsa stagione, si è disputato il 4 maggio 2019, con il punteggio finale di 0-0. 

L’ultima vittoria dei friulani in casa dei nerazzurri risale a due anni fa, precisamente il 16 dicembre 2017. La partita terminò 1-3, grazie alle reti di Lasagna, De Paul su rigore e Barak, intervallate dalla marcatura di Icardi. 

Il pronostico della sfida vede un 1 condito da Over 2,5 e NoGoal. 

Probabili Formazioni  Inter-Udinese 

Antonio Conte non dovrebbe fare molti cambi rispetto alla squadra vista a Cagliari. Godin è subentrato nel finale, ed ora sembra garantire i novanta minuti. De Vrij ha finalmente smaltito l’infortunio, così come il nuovo arrivato Sanchez sembra pronto per giocare.  Quindi il suo 3-5-2 poggerà in difesa, davanti ad Handanovic, su D’Ambrosio, Ranocchia e Skriniar. Il centrocampo avrà sulle fasce Candreva da una parte e dall’altra Asamoah, mentre al centro Barella, Brozovic e Sensi. In avanti confermata la coppia composta da Lukaku e Politano, al momento in vantaggio su Martinez e Sanchez. 

L’Udinese di Tudor schiererà una formazione a specchio. Anche lui con il 3-5-1-1, con in porta Musso, difesa a tre composta da Becao, Troost-Ekong e Samir. Il centrocampo vedrà sulle zone esterne Larsen e Sema, con al centro Mandragora, Jajalo e Fofana. In avanti De Paul sarà affiancato da Lasagna.

INTER (3-5-2): Handanovic; De Vrij, Godin Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah, Lukaku, Politano. Allenatore: Conte 

UDINESE (3-5-2): Musso, Becao, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; De Paul, Lasagna. Allenatore: Tudor

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega