Inter-Udinese, conferenza stampa pre-partita Conte: “Dobbiamo trasformarne ogni interrogativo in un punto esclamativo”

Un Antonio Conte molto carico e motivato quello che si è presentato alla sua terza conferenza stampa pre-Serie A da allenatore dell’Inter. Tanti i temi affrontati dal tecnico: dall’analisi del match di domani, fino ad evidenziare lo status fisico di Alexis Sanchez e la positività che si respira attorno a tutto l’ambiente interista.

“Affronteremo un duro ciclo ci match, ma l’unica gara che deve contare per tutti noi è quella di domani. L’Udinese è un’ottima squadra, c’è da fare molta attenzione. Pensare di partita in partita è l’unico modo per poter superare al meglio questa fase di stagione molto ricca tra Champions League e campionato.” E per restare in tema Udinese, domani Sanchez potrebbe fare l’esordio proprio contro la sua ex squadra: “Alexis è un calciatore forte, di qualità e resistenza. I suoi ultimi due anni però li conosciamo tutti. Il mio obbiettivo è quello di riportarlo a regime, per farlo tornare ad essere quello che tutti conoscono e apprezzano. Lui intanto ha già iniziato a capire la nostra entità di gioco. Posso affermare con certezza che è quasi pronto.” Impossibile, poi, non concentrarsi sull’entusiasmo che si sta creando attorno alla squadra: “Siamo felici del clima che si percepisce attorno a noi. È un gran bene. Probabilmente i nostri tifosi si sono resi conto che si sta gettando le basi per qualcosa di molto importante. Ogni nostro punto interrogativo abbiamo il dovere di farlo diventare un enorme punto esclamativo.”

Infine, immancabile, l’analisi sui singoli: Lukaku e Lazaro nello specifico: “Romelu è entrato pienamente nell’ottica di quello che è il mondo Inter. Ha qualità calcistiche e umane non indifferenti. È un ragazzo con dei valori, e i suoi compagni di squadra l’hanno capito sin da subito, accogliendolo al meglio. Per quanto riguarda invece Lazaro posso dire che la fase critica legata al suo infortunio è abbondantemente superata. Piano piano sta entrando sempre più nella nostra idea di calcio.”   

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi