Inter, tutto fatto per il rinnovo di Bastoni

Accordo trovato tra Inter e Bastoni per il prolungamento del contratto. Il difensore firmerà un rinnovo contrattuale fino al 2024. 

Non solo mercato in entrata e in uscita, in casa Inter, in questo periodo, si pensa anche a creare e rafforzare le fondamenta per il futuro. Il primo della lista, che nel breve tempo si appresterà a firmare il rinnovo contrattuale è Alessandro Bastoni. Il difensore classe ’99, che spesso si è ritrovato in campo al posto di un pilastro come Godin, ha infatti trovato nella giornata di ieri l’accordo per il prolungamento fino al 2024. Il tutto prevede, tra l’altro, anche un adeguamento dell’ingaggio che arriverà a toccare gli 1,2 milioni di euro più bonus.

Sul ragazzo, inoltre, c’è anche lo sguardo vigile del ct della nazionale, Roberto Mancini, che dal post-europeo vorrà fare di Bastoni un perno della propria squadra. Niente male, ad oggi, il percorso di crescita affrontato da questo ragazzo. Basti pensare che a meno di due anni dal suo esordio in Serie A – avvenuto il 22 gennaio 2017 nel match giocato dalla sua Atalanta contro la Sampdoria – Bastoni si sta prendendo tutto. Suning e Conte puntano molto su di lui, le aspettative sono alte, ma il ragazzo ha già dimostrato di avere piedi e testa per non deludere.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi