Inter: stop al rinnovo di Ausilio. Idea Faggiano

Contratto in scadenza a breve e tanti dubbi attorno al rinnovo. Piero Ausilio potrebbe essere davvero arrivato al capolinea della sua avventura nerazzurra. Faggiano, ds del Parma, l’idea. 

Tante novità in casa Inter non solo per quel che concerne nuovi innesti in campo ma anche in dirigenza. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, parrebbe sempre più vicino l’addio del ds Ausilio e l’arrivo di Faggiano del Parma. Quest’ultimo, molto amico di Antonio Conte, sembrerebbe essere stato proposto dallo stesso tecnico in seguito al possibile non rinnovo dell’attuale direttore sportivo nerazzurro. La situazione è ovviamente ancora tutta da monitorare, l’unica cosa certa è che il nome di Faggiano non è al suo primo accostamento all’Inter.

Di lui in nerazzurro si era infatti già parlato verso marzo, periodo in cui tutti i mass media davano per fata la trattativa Conte-Inter. Per una serie di vicissitudini e il grande rapporto che c’è tra Piero Ausilio e Zhang, però, la trattativa saltò. Chissà che ad oggi, con un rinnovo di contratto con l’attuale ds non proprio così vicino, Zhang non possa farsi convincere dal proprio allenatore e apportare questo cambio dirigenziale, con Faggiano che andrebbe ad affiancare Marotta. Scenario che potrebbe forse sbloccare anche la situazione Kulusevsky… 

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi