Inter: Spalletti si gioca tutto contro Milan, Napoli e Sampdoria

Le chiacchiere stanno a zero. Il tempo del “c’è tempo” ormai è finito e nelle prossime tre partite, si deciderà il futuro dei nerazzurri e soprattutto di Spalletti, chiamato all’arduo compito di non perdere il treno per entrare in Champions League.

Domenica sera c’è il derby di Milano, la settimana successiva il Napoli in casa e poi si va a Genova contro la Sampdoria, un trittico fondamentale che molto probabilmente ci dirà molto sul futuro della prossima Champions League

All’andata l’Inter riuscì a fare sette punti, al momento è molto difficile che i nerazzurri possano centrare due vittorie su tre e forse è meglio ragionare partita per partita. Contro il Milan è fondamentale non perdere, in primis perché i rossoneri si farebbero sotto a -4 e poi perché una sconfitta nella stracittadina getterebbe ulteriormente nello sconforto un gruppo che negli ultimi mesi ha mostrato una fragilità emotiva imbarazzante.

Fonte immagine: Facebook

Icardi all’andata segnò una tripletta da favola e i nerazzurri sperano che il bomber argentino, impegnato più sui social che sul campo, ritrovi la via della rete e punisca gli odiati cugini. Si gioca in casa del Milan ma i supporters nerazzurri non mancheranno, Spalletti dovrà essere bravo a mettere in campo la formazione migliore…. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€