Inter-Sampdoria 3-2, i nerazzurri soffrono ma volano al comando

Pazza, come al solito. L’Inter vince 3-2 contro la Sampdoria e conquista momentaneamente il primo posto in classifica, in attesa delle partite di stasera. Una gara a due facce quella dei nerazzurri, che prima hanno dominato in lungo e in largo (3-0 il parziale) poi hanno abbassato la guardia e hanno rischiato di subire una clamorosa rimonta dei blucerchiati, che hanno recuperato due gol e hanno sfiorato con Murru un clamoroso pareggio. 

Dopo una partenza a razzo, l’Inter è passata in vantaggio con un gol di Skriniar e poco dopo ha raddoppiato con il solito Mauro Icardi. La Sampdoria del primo tempo a onore del vero è sembrata una lontana parente di quella vista nelle otto giornate precedenti e l’Inter ha approfittato di questa fragilità infilando due volte la porta e creando altri pericoli. Il secondo tempo è partito sulla falsa riga del primo e su assist di Perisic, Icardi ha realizzato un altro gol portando il risultato sul 3-0. Partita finita? Macché.

Fonte immagine: Tuttosport.com

La Samp non si è scomposta e ha accorciato le distanze col giovane Dawid Kownacki su assist di Quagliarella e poi ha trovato il 2-3 ancora con Quagliarella, abile ad approfittare di una incertezza di Handanovic. San Siro è rimasto col fiato sospeso per qualche minuto ed è esploso al fischio finale, che consegna il primo posto all’Inter. L’anno scorso, di questi tempi, l’Inter navigava nel baratro…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano