Inter, infortunio per Brozovic

Distorsione alla caviglia sinistra per Marcelo Brozovic. Per il ragazzo previsti dai 7 ai 14 giorni di stop. 

“Nella mattinata di oggi Marcelo Brozovic è stato sottoposto, presso l’Istituto Humanitas di Rozzano, a risonanza magnetica dopo un trauma subito al termine della gara contro il Lecce. Gli accertamenti hanno evidenziato una distorsione della caviglia sinistra. Il giocatore sarà valutato giorno dopo giorno”. 

Con questo comunicato, emesso poche ore fa dall’Inter attraverso il proprio sito ufficiale, la società nerazzurra tiene a puntualizzare l’esito degli esami strumentali a cui si è sottoposto Marcelo Brozovic. Per il calciatore croato si tratta di una distorsione alla caviglia, che lo terrà lontano dai campi dai 7 ai 14 giorni in base anche al responso dei vari controlli giornalieri a cui sarà sottoposto il calciatore. 

Un sospiro di sollievo, questo qui, per Antonio Conte, il quale dopo aver visto il suo calciatore abbandonare il campo dolorante e lo stadio in stampelle aveva temuto il peggio. Per sua fortuna, però, il centrocampista nel breve tempo sarà pronto a tornare in campo.

Difficile sperare in una sua presenza già nel match di domenica alle 12:30 contro il Cagliari, non è da escludere, invece, un suo impiego nel match di Coppa Italia, contro la Fiorentina, in programma per mercoledì 29. Intanto il tecnico prepara la carta Borja Valero, per lui altre chance in vista. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi