Inter, brutte notizie per Conte: si ferma un’altra volta Sensi!

Quinto stop per Stefano Sensi, che dopo ben 16 partite saltate per infortunio, rischia di terminare qui la stagione. 

“Stefano Sensi si è sottoposto oggi a esami strumentali, presso l’Istituto Humanitas di Rozzano, dopo un problema riscontrato durante l’allenamento di ieri. Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione del bicipite femorale destro. Le sue condizioni saranno rivalutate settimana prossima“.

Con questo cominciato, emesso poche ore fa attraverso il proprio sito ufficiale, l’Inter ha annunciato l’esito dell’infortunio di Stefano Sensi. 

Nei prossimi giorni si saprà di più in merito ad un possibile ritorno in campo del calciatore, non è da escludere, però, che un problema del genere possa tenere lo sfortunato Sensi fuori dai campi fino a fine stagione. 

Per lui si tratta del quinto infortunio, e le buone condizioni fisiche dimostrate alla ripresa degli allenamenti con la squadra sono risultate vane. Basti pensare che il calciatore con il Napoli ha giocato solamente gli ultimi 8 minuti di partita, recupero incluso. 

L’ennesimo stop non dovrebbe comunque compromettere quello che è il riscatto da parte dell’Inter, la quale è conscia delle grandi qualità di un ragazzo, che ad inizio stagione è stato capace di far faville facendo innamorare tutti. Al massimo, la società nerazzurra, proverà ad ottenere uno sconto, e l’ennesimo infortunio rimediato potrebbe aiutare in questo. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi