Inter-Borussia Monchengladbach, conferenza stampa pre-partita Conte: “Inter più pronta dal punto di vista europeo, vogliamo goderci il percorso”

Un Antonio Conte molto motivato quello che si è presentato al consueto appuntamento con la conferenza stampa pre-partita. Tanti i temi analizzati dal tecnico in vista dell’esordio stagionale di Champions, in programma per domani contro il Borussia Monchengladbach.

Sulla partita: “Sarà una gara molto dura, i ragazzi però sanno cosa fare. Siamo cresciuti molto dal punto di vista europeo, lo scorso anno è stato fondamentale a riguardo. In più abbiamo aggiunto alla rosa un uomo come Vidal dalla grandissima esperienza internazionale”.

Rientri: “Bastoni e Nainggolan sono rientrati ieri in gruppo, ma non saranno titolari. Il covid debilita fisicamente, ci vuole un po’ prima di recuperare la condizione. In più anche Brozovic e Sensi sono affaticati”.

Serie A 2020-21, le date dei ritiri
Antonio Conte, 51 anni, allenatore dell’Inter

Voci dalla Spagna: “Mi viene da ridere in merito a ciò che stanno dicendo a Madrid. L’Inter non può essere la favorita di un girone nel quale c’è una squadra come il Real che ha vinto Champions su Champions e l’ultima Liga”.

Obbiettivo personale: “Ho giocato un ottavo, un quarto, una semifinale e una finale europea, passo dopo passo mi sto avvicinando. Voglio godermi il percorso, in questa splendida competizione. L’Inter deve essere padrona del proprio destino”.

Errori difensivi: “L’Inter sta provando a giocare un calcio diverso da quello che ci ha portato in finale d’Europa League e in campionato. Va dato tempo ai ragazzi di entrare in questa nuova filosofia di gioco. Non sono preocupato per gli errori di retroguardia perchè comunque stiamo creando tanto”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi