Globe Soccer Awards 2019: vince Cristiano Ronaldo. Tutti i premiati

Cristiano Ronaldo è stato eletto per la sesta volta il miglior giocatore dell’anno ai Globe Soccer Awards 2019. Premiati anche Pjanic, Klopp, Alisson e Joao Felix.

Si sono tenuti questa sera a Dubai i Globe Soccer Awards 2019, cerimonia organizzata dalla Globe Soccer che assegna riconoscimenti annualmente.

Ancora una volta, è stato Cristiano Ronaldo a trionfare come miglior giocatore dell’anno, con il portoghese che ha battuto la concorrenza di Lionel Messi e di Virgil Van Dijk. Per il fuoriclasse portoghese è il sesto Globe Soccer Award in assoluto.

Ronaldo ha poi voluto ringraziare ia sua famiglia, la Juventusi suoi compagni in bianconero e quelli della sua nazionale, oltre a tutte le persone che gli danno supporto ogni giorno. Il campione lusitano ha affermato anche come per lui è sempre un onore ricevere questo prestigioso riconoscimento e spera di essere a Dubai anche il prossimo anno per riceverne un altro.

Premiato anche il suo agente Jorge Mendes, riconosciuto come miglior procuratore dell’anno. L’agente del portoghese ha ringraziato proprio CR7 per questo riconoscimento, affermando come il miglior giocatore al mondo sia il suo assistito. Anche Jorge Mendes ha dichiarato come sia un onore ricevere tale riconoscimento ogni anno.

Gli altri premi

Dubai Globe Soccer Awards 2019

Oltre a Cristiano Ronaldo, della Juventus è stato premiato anche Miralem Pjanic che ha ricevuto il premio alla carriera. Il premio di miglior allenatore dell’anno, invece, è andato a Jurgen Klopp che viene da un 2019 straordinario sulla panchina del Liverpool. Con i Reds, il tecnico tedesco ha vinto la Champions League ed il Mondiale per Club, oltre a disputare una grandissima Premier League.

Il premio di miglior giovane è andato a Joao Felix, con la perla portoghese dell’Atletico Madrid che aggiunge un altro trofeo personale dopo il Golden Boy 2019. Alisson del Liverpool, invece, ha vinto il premio come miglior portiere dell’anno, riconoscimento meritatissimo dopo un 2019 straordinario. Anche il Liverpool stesso è stato premiato come miglior club del 2019.

Per quanto riguarda il calcio femminile, il riconoscimento come miglior giocatrice è andato a Lucy Bronze. Bronze gioca come terzino nel Lione, squadra con la quale si è laureata campione d’Europa, e gioca per la nazionale inglese.

Sempre a livello di club, Ajax Benfica sono state premiate come miglior Academy del 2019. Achraf Hakimi del Borussia Dortmund, invece, è stato premiato come miglior giovane arabo del 2019, mentre il miglior giocatore arabo del 2019 è stato Abderrazak Hamdallah, attaccante classe 1990 in forza all’Al Nasr.

In ultimo è stato dato un riconoscimento anche a Stephanie Frappart, primo arbitro donna ad arbitrare una partita maschile, precisamente la Supercoppa Europea tra Liverpool e Chelsea. La Frappart è stata premiata come miglior arbitro del 2019 ed è stato senza dubbio un riconoscimento meritato.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei