Giro d’Italia 2021: Ganna vince la crono di Milano. Bernal è maglia rosa

Tappa conclusiva del Giro d’Italia 2021, la crono da Senago a Milano. Vince “Top Ganna”. Bernal si consacra maglia rosa.

Tutto come previsto: Filippo Ganna signore del tempo. Egan Bernal in maglia rosa. Queste le sentenze della Senago-Milano, crono conclusiva del Giro d’Italia 2021, che ha regalato le ultime emozioni senza scoinvolgere la trama.

Il campione del mondo si conferma ancora sovrano a cronometro, e percorre in 33:48 i 30,3 Km del percorso. Il colombiano si conferma maglia rosa dopo aver dimostrato un livello superiore alla concorrenza nell’arco di tutta la corsa rosa. A Bernal è bastato far registrare il 24° tempo complesivo (35:41), per chiudere in testa con 1:29 di vantaggio sul nostro Damiano Caruso, che ha voluto onorare la corsa fino all’ultimo piazzandosi diciassettesimo a 35:11.

Immagine

Si chiude così un Giro d’Italia glorioso per i colori “azzurri”: sette vittorie su ventuno tappe a disposizione (un terzo del totale). Ben quattordici i podi. Il secondo posto di Damiano Caruso, vincitore ieri sull’Alpe Motta e che termina a meno di un minuto e mezzo dalla maglia rosa, è solo la punta di diamante in una corsa che ha visto Lorenzo Fortunato conquistare una cima impervia come lo Zoncolan, e i nostri velocisti (Viviani e Nizzolo su tutti) difendersi egregiamente negli sprint. Un risultato collettivo che fa ben sperare in vista della spedizione olimpica a Tokyo, dove il CT Cassani avrà un ampio ventaglio di soluzioni da cui attingere. Nel giorno in cui la Colombia fa festa per Bernal, l’Italia può guardare con fiducia al prossimo futuro.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus