Genoa-Napoli 2-1, dichiarazioni post partita Gattuso: “Meriti al Genoa ma anche noi abbiamo creato molto”

Arriva la sconfitta per 2-1 per il Napoli contro il Genoa. L’ex Goran Pandev mette la sua firma per ben due volte nel primo tempo. Gli ospiti hanno dominato in lungo e in largo ma la squadra di Davide Ballardini vince, continuando il suo momento magico. Troppi spazi nella difesa azzurra hanno concesso i due gol ai genoani. Il gol di Politano illude e non mancano le proteste anche per un rigore negato.

Sette sconfitte. Troppe per una squadra che punta ad arrivare in Champions League. Questa sera non ci sono scusanti per Rino Gattuso. Nonostante il dominio azzurro, il Napoli non riesce ad espugnare Marassi contro un Genoa che, invece, agguanta la terza vittoria consecutiva. Il Grifone sembra aver ritrovato la giusta forma.

Grandi meriti alla squadra di Ballardini ma per l’allenatore calabrese i suoi uomini non sono stati a guardare. Il Napoli ha creato davvero tanto, forse più degli avversari, ma alla fine conta solo il risultato. Gli errori sui due gol di Pandev da parte di Demme e di Maksimovic sono costati caro al Napoli. Questo succede quando non puoi lavorare su determinati giri palla, ha ammesso il tecnico.

Come se non bastasse, la squadra si decima sempre di più. Oltre Ghoulam e Koulibaly positivi al Covid, anche Manolas potrebbe essere indisponibile per le gare future. Il greco è uscito dolorante dal campo dopo uno scontro con l’avversario. Per lui si prospetta un trauma alla caviglia destra. Si dovranno valutare le sue condizioni nei prossimi giorni.

Rino continua a perdere pezzi in difesa. Potrebbe recuperare, invece, Fabian Ruiz che non si allena da tempo mentre il tecnico rimane solo con Elmas e Zielinski a fare da mezzala. Tante assenze importanti in vista della semifinale di ritorno contro l’Atalanta. Lo 0-0 dell’andata porta il Napoli a dover vincere obbligatoriamente a Bergamo per la Coppa Italia che è uno degli obbiettivi del club.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione