Genk-Napoli 0-0, dichiarazioni post-partita Ancelotti: “Dobbiamo concretizzare maggiormente. Siamo ottimisti per il passaggio turno”

Termina 0-0 il match tra Napoli e Genk valido per la seconda giornata del gruppo E di Champions League. Nonostante il pareggio, gli azzurri mantengono il primato.

Un soddisfatto Carlo Ancelotti ha così analizzato la prestazione dei suoi nel post-partita: “Abbiamo fatto una buona gara, dispiace, però, essere stati poco cinici nello sfruttare le occasioni che ci sono capitate. I tre legni colpiti nel primo tempo sono anche l’emblema della poca fortuna che abbiamo avuto. Dai miei ho visto grinta e determinazione, abbiamo rischiato molto poco, non ho nulla da recriminare, oltre che le occasioni sciupate”. Chance che il Napoli ha avuto soprattutto con Milik: “Arek ha sbagliato qualche gol di troppo, ma ha giocato bene. L’ho visto smarcarsi, cercare il pallone, sta ritrovando la forma giusta. Gli è mancato solo quel pizzico di precisione in più”.

ancelotti napoli

Azzurri che però, nonostante il risultato non eccezionale, mantengono invariato il primato nel girone: “Siamo felici della nostra posizione in classifica. Per il passaggio turno c’è ottimismo, siamo a 4 punti e abbiamo battuto un Liverpool, che non so se le altre squadre del nostro girone riusciranno a superare”. Immancabile, infine, una domanda relativa alla non convocazione di Insigne: “Non c’è nessun caso. Negli ultimi allenamenti l’ho visto poco brillante e per questo motivo ho preferito tenerlo in forze per la prossima di campionato”.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi