MotoGP Francia, Petrucci dopo la gara: “Vittoria voluta da tempo”

Danilo Petrucci ottiene sul circuito di Le Mans la sua prima vittoria in classe MotoGP.
Petrucci dopo il secondo posto del 2018 ed il terzo dell’anno scorso festeggia la prima meritata vittoria in classe regina.
Dopo la gara il pilota della Ducati si è mostrato davvero entusiasta di questo week end sul circuito di Le Mans:
“Fin da questa mattina avevo un grande feeling, sul bagnato sono sempre stato veloce ma in passato sono arrivato solo sul podio. Questa vittoria la aspettavo da tanto tempo. E’ un sogno, non pensavo di poter vincere qui dove sono salito spesso sul podio. Ora finalmente una vittoria, la dedico a tutte le persone che hanno creduto in me. Non sono ancora in grado d capire quello che ho fatto”.


Alex Marquez, fratello di Marc, conquista il suo primo podio in classe MotoGP e lo fa dopo una grandissima rimonta dopo essere partito dalla 18° posizione in griglia:
“Sensazione bellissima, conquistare il podio dopo essere partito così indietro è qualcosa di incredibile. Passo dopo passo ho acquisito fiducia, sono riuscito a sorpassare conquistando questo podio. Sapevo di avere una moto capace di poter vincere, sono contentissimo per me e per il team”.

Pol Espargaro sale sul 3° gradino del Podio precedendo Andrea Dovizioso e si mostra anche lui molto contento di questo risultato dopo la caduta di Barcellona di due settimane fa: “oggi sono partito senza pensieri ed una volta vista la pioggia mi son detto proviamoci. L’ultimo giro è stato incredibile, sentivo scivolare la moto ma sono riuscito a conquistare il podio”.

Podio MotoGP Francia: Petrucci, Marquez, Espargaro (Fonte: twitter.com/motoGP)

Per Valentino Rossi invece tanto rammarico per essersi ritirato al primo giro e per la terza volta di fila porta a casa zero punti.
Queste le parole di Valentino: “Uscire alla prima curva così, senza neanche aver avuto il tempo di capire come andavo, è stato davvero un peccato. Speravamo il tempo tenesse, le previsioni dicevano così, con la pioggia abbiamo provato a stare attenti e siamo scesi con le slick. Già dalla prima curva ero partito bene, siamo entrati alla 2 piano piano e poi mi è partito il posteriore. E’ un periodo difficile, sono sfortunato. Ci riproveremo ad Aragon” .

Molto deluso anche Andrea Dovizioso che con una vittoria avrebbe potuto riaprire la corsa al titolo mondiale invece non è andato oltre il 4°: “oggi credevo di poter ottenere un risultato migliore. Danilo era molto veloce e stava guidando veramente bene. Sono riuscito a stare con lui per quasi tutta la gara, ma sul finale abbiamo forse pagato una scelta di gomma errata. Montavo una soft sia all’anteriore che al posteriore e negli ultimi giri non riuscivo più a curvare correttamente”.
Dovizioso ha aggiunto che in queste condizioni meteo non è mai facile fare la giusta scelta di gomme in quanto non si sa mai quanto la pista resterà bagnata o asciutta.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.