Formula 1 2021: presentata la nuova Ferrari SF21!

Svelata finalmente la nuova monoposto di casa Maranello, l’ultima scuderia del paddock a mostrare la nuova monoposto quest’anno denominata Ferrari SF21

Finalmente svelata la nuova SF21, che sarà affidata ai giovani Charles Leclerc e Carlos Sainz Jr.

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato. Finalmente la nuova Ferrari è stata svelata al pubblico e ai tifosi del cavallino rampante. Con la presentazione della nuova Ferrari, tutte le scuderie hanno svelato le nuove auto (ricordiamo che la Ferrari è stata l’ultima scuderia del circus a svelare la nuova livrea) e che finalmente le vedremo in pista questo fine settimana al circuito di Sakhir in Bahrein, dove il prossimo 28 marzo si terrà anche il primo gran premio della nuova stagione.

Esteticamente la nuova vettura si presenta con il classico rosso di casa Ferrari ma con una sfumatura di amaranto nella parte posteriore della monoposto. Color amaranto che l’anno scorso fu utilizzato al Gran Premio di Toscana per celebrare i 1000 gran premi della scuderia Ferrari. Altro dettaglio grafico, il logo della Mission Winnow (posto sul cofano della vettura), risalta subito all’occhio grazie a un verde fluorescente.

Dal punto di vista tecnico si può notare come il muso della macchina sia ancora molto largo, questo per favorire il flusso d’aria; la vettura sarà un evoluzione della deludente SF1000, come dichiarato dallo stesso ingegnere Mattia Binotto, l’obiettivo della scuderia è il 2022 con il nuovo cambio di regolamenti.

https://scontent-fco1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/159383369_713561975977555_2804695435346737980_o.jpg?_nc_cat=110&ccb=1-3&_nc_sid=8bfeb9&_nc_ohc=xo_FamxfaHQAX9GezwL&_nc_ht=scontent-fco1-1.xx&oh=80d0dca75db08c04b792f5310adcbcbf&oe=606D37B8

Dichiarazioni importanti da parte di John Elkann: “Il 2020 è alle nostre spalle ma non sarà dimenticato, anzi ci avrà resi più forti. Eccoci al 2021, non vediamo l’ora di tornare in pista“, dichiarazioni proiettate quindi al futuro della Ferrari, che non ha mancato elogi anche ai due piloti che indosseranno la tuta rossa: “è stato eccitante vedere come Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno contribuito insieme ai nostri tecnici e meccanici alla preparazione della stagione. Questa eccitazione si può toccare con mano. Tutti sono ansiosi di mettere in pista la vettura e dare il massimo“. Infine il presidente Elkann ha sottolineato ancora una volta l’importanza dell’essere Ferrari, nel rispetto del buon nome della scuderia italiana, da sempre un punto di riferimento per tutto il mondo del motorsport: “La presentazione è un momento molto speciale, il momento della verità. Ai nostri tifosi, agli appassionati della F1, tutti noi in Ferrari vogliamo assicurarvi che onoreremo il nome del nostro fondatore Enzo Ferrari e che inizieremo il campionato 2021 con il suo spirito vincente

Non ci resta quindi che aspettare i test di Sakhir questo fine settimana per poter osservare finalmente, la nuova macchina, affidata a due dei migliori giovani dell’intero paddock e con la speranza di non ripetere la disastrosa stagione del 2020.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus