Formula Uno, Verstappen rinnova con Red Bull fino al 2028

Formula Uno, Max Verstappen rinnova con la Red Bull fino al 2028. Il campione del mondo in carica guadagnerà 40 milioni di dollari all’anno.

Scatta il rinnovo tra Max Verstappen e la Red Bull. L’olandese ha prolungato il proprio accordo con la scuderia che l’ha reso campione del mondo nella passata stagione. La Red Bull ha annunciato di aver rinnovato il contratto di Max fino al 2028. Sebbene le cifre non siano state divulgate, la stampa olandese (De Telegraaf), parla di un accordo da 40 milioni di dollari l’anno (36 milioni di euro circa).

“Dopo aver vinto il suo primo titolo mondiale nel 2021 – si legge nella nota diffusa dalla scuderia – Max Verstappen ha firmato un contratto a lungo termine che lo terrà con la Red Bull fino alla fine del 2028”.

Soddisfazione per il team principal Red Bull Chris Horner, che nella passata stagione è riuscito ad interrompere l’egemonia Mercedes: “Aver fatto firmare Max sino alla fine del 2028 è una vera dichiarazione d’intenti. Nel breve termine siamo concentrati sul difendere il titolo mondiale di Max, ma questo accordo mostra anche che lui è parte di un nostro progetto a lungo termine. Con la Red Bull che sta lavorando allo sviluppo dei nuovi motori per il 2026, volevamo essere sicuri di avere con noi il miglior pilota della griglia”.

Max Verstappen ha commentato con toni entusiastici l’accordo raggiunto con Red Bull: “Mi fa davvero piacere essere parte del team Oracle Red Bull, così decidere di restare fino al 2028 è stata una decisione facile da prendere. Amo il team e lo scorso anno è stato semplicemente incredibile: il nostro sogno, sin da quando siamo insieme nel 2016 era di vincere il campionato, e così è stato. Ora si tratta di mantenere il numero uno sulla macchina il più a lungo possibile”.

Figlio d’arte (il padre Jos ha corso in Formula Uno per otto stagioni), Verstappen è considerato il migliore pilota del “circus” nel prossimo futuro. Nonostante un’età precoce (ha solo 24 anni), Max è riuscito a raggiungere risultati di rilievo già da diverso tempo. Alla Red Bull dal 2016, Max ha già conquistato tre volte il podio della classifica iridata (mentre sono 60 i podi nei 141 GP disputati in carriera), raggiungendo il massimo risultato nella passata stagione. Ora Verstappen si presenta alla griglia di partenza da pilota favorito, e ha tutte le intenzioni di mantenere fede ai pronostici.