Formula 1, seconda giornata di test: si rivede la Mercedes con Valtteri Bottas!

Miglior tempo oggi per Bottas, seguito da Pierre Gasly e Lance Stroll. Sesta posizione per Leclerc, sorpresa Antonio Giovinazzi

Immagine
Miglior tempo oggi per Valtteri Bottas nella seconda parte dei test di oggi. (Foto da: https://twitter.com/f1)

Continuano i test per la nuova stagione di Formula 1, tenutesi oggi al circuito di Sakhir in Bahrein. Dopo la prova non brillante di ieri, la scuderia di Stoccarda torna nelle posizioni alte grazie ad uno strepitoso Valtteri Bottas alla guida della nuova W12 ha stabilito un tempo di 1:30:289 montando gomme soft. Il pilota della Mercedes ha preceduto Gasly (AlphaTauri) con 1:30:413 e Lance Stroll (Aston Martin) con 1:30:460. Sesta posizione solamente per la Ferrari guidata da Charles Leclerc, mentre una nota di merito va sicuramente ad Antonio Giovinazzi dell’Alfa Romeo Sauber che stupisce con uno strepitoso quinto piazzamento dietro a Lando Norris (McLaren) che chiude la giornata in quarta posizione (montando gomme medie). Ancora nessun segnale positivo da parte del campione del mondo Lewis Hamilton, che chiude in quindicesima posizione causando anche una bandiera rossa per via di un testacoda dovuto ad un sovrasterzo finendo nella sabbia. .

Immagine
(Foto da: https://twitter.com/f1)

Giornata fatta anche di esordi in formula 1; oggi per la prima volta Sergio Perez ha guidato ufficialmente la nuova RB16B tutta la giornata (cosa che ha fatto ieri il suo compagno di squadra Max Verstappen) chiudendo in ottava posizione con un tempo di 1:31:682, notevolmente più lento rispetto a Max ma ci può anche stare essendo la prima volta con la scuderia austriaca; proprio in questi giorni Checo Perez ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport di essere molto contento di essere approdato alla RedBull e che la squadra ha tutte le carte in regola per poter contendere il titolo alla Mercedes fino all’ultima gara del campionato.

Giornata da ricordare anche per Fernando Alonso; il due volte campione del mondo con la sua Alpine A521 segna un tempo di 1:32:339 alle spalle dell’australiano Daniel Ricciardo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus