Fiorentina-Roma 7-1, voti e pagelle: Chiesa show, giallorossi imbarazzanti

Debacle della Roma che al Franchi viene schiantata per 7-1 dalla Fiorentina ed eliminata dalla Coppa Italia.

Monologo viola. Gli uomini di Pioli hanno dominato in lungo e in largo un match mai messo realmente in discussione. Mattatore della serata Federico Chiesa che con una tripletta e una prestazione sontuosa consegna alla viola le chiavi per l’accesso alle semifinali di Coppa Italia.

FIORENTINA 

I MIGLIORI

PEZZELLA – 7: Non deve dare un grande sforzo stasera a domare un anonimo Schick. Nessun pericolo dalle sue parti.

BENASSI – 7.5: Solita maiuscola prestazione per il giovane centrocampista che timbra la sua già ottima partita con il gol che spegne definitivamente le speranze di rimonta giallorosse.

CHIESA – 9: Veste lo smoking delle grandi occasioni e con una tripletta manda la Roma all’inferno. Spazza via la difesa giallorossa con le sue giocate fatte di tecnica, intelligenza tattica e corsa. Prima tripletta della carriera. Un carriera che sembra essere tutta in discesa. 

MURIEL – 7: Quarto gol consecutivo in tre presenze viola. Fa ammattire (quasi come Chiesa) la difesa giallorossa. In stato di grazia.

MIRALLAS – 7.5: Indirizza subito sui binari giusti il match per i viola con i due assist al bacio per Chiesa. Ma non solo quelli.

ROMA

I PEGGIORI

FLORENZI – 3: Due dei tre gol della Fiorentina nel primo tempo nascono dalla sua fascia. Non si riprenderà più.

FAZIO – 3: Complice, insieme a tutti i suoi compagni di reparto, della goleada viola. Imbarazzante.

MANOLAS – 3.5: Approssimativo nelle marcature. Va in bambola anche lui stasera, irriconoscibile.

CRISTANTE – 3: L’unica nota positiva della sua partita è il palo che colpisce al nono minuto e che poteva valere l’immediato pareggio per i giallorossi. Chi l’ha visto? per il resto del match. Se non per l’assist a Benassi per il 4-1 viola.

N’ZONZI – 4: Lento e macchinoso, regala almeno un gol alla Fiorentina. Sostituito dopo i primi 45 minuti.

PASTORE – 2: Totalmente fuori partita. Non giudicabile.

SCHICK – 3.5: Tocca un paio di palloni nel primo tempo. Sparisce nella ripresa ben controllato – senza neanche troppa difficoltà – dalla difesa viola.

DZEKO – 3: Del suo match si registra solo il cartellino rosso per proteste per un fallo di Veretout su Pellegrini. Lascia la squadra in 10 e totalmente allo sbando. Nervoso.

VOTI E TABELLINO

FIORENTINA (4-3-3): Lafont 6.5; Milenkovic 6.5; Pezzella 7; Vitor Hugo sv (dal 22’pt Laurini 6.5); Biraghi 7; Benassi 7.5; Veretout 6.5; Edimilson 6.5; Chiesa 9 (dal 32’st Gerson 6.5); Muriel 7 (dal 28’st Simeone 7); Mirallas 7.5   All: Pioli 8

ROMA (4-2-3-1): Olsen 4; Florenzi 3; Manolas 3.5; Fazio 3; Kolarov 4.5; Cristante 3; N’Zonzi 4 (dal 1’st Lo. Pellegrini 5); Zaniolo 5; Pastore 2 (dal 1’st Dzeko 3); El Shaarawy 4 (dal 32’st De Rossi sv); Schick 3.5   All: Di Francesco 3

Arbitro: Manganiello (Pinerolo) 5
Marcatori: Chiesa (F) al 7’pt, Chiesa (F) al 18’pt, Kolarov (R) al 28’pt, Muriel (F) al 33’pt, Benassi (F) al 21’st, Chiesa (F) al 29’st, Simeone (F) al 34’st, Simeone (F) al 44’st; 
Ammoniti: Muriel (F); Zaniolo, El Shaarawy, Pellegrini (R)
Espulsi: Dzeko (R) al 27’st 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella