Finale di Coppa Italia Atalanta-Lazio: la rivincita delle ‘piccole’

L’edizione 2018-19 è stata senz’altro una delle più spettacolari della Coppa Italia degli ultimi anni. Non sono assolutamente mancate grosse sorprese nel corso delle diverse fasi che hanno portato ad una finale inedita tra Atalanta e Lazio.

Prima con la vittoria bergamasca ai danni della favorita Juventus, poi con il colpaccio biancoceleste ai rigori in casa dell’Inter. Senza dimenticare il dirompente 7-1 della Fiorentina ai danni della Roma ai quarti di finale, un risultato che aveva posto le basi per l’esonero avvenuto qualche settimana più tardi di Eusebio Di Francesco, sostituito sulla panchina giallorossa dal ritorno di Claudio Ranieri.

Insomma, questa Coppa Italia championship ha divertito non poco tifosi ed appassionati del calcio in generale, regalandoci una Finale che si preannuncia entusiasmante e che avrà luogo mercoledì 15 maggio allo Stadio Olimpico di Roma.

Tra l’altro, si scontreranno due formazioni ancora in piena lotta Champions League, con gli atalantini al momento favoriti al quarto posto con 62 punti, proprio dopo la vittoria per 1-3 in casa della Lazio, che è rimasta dunque ferma a 55 punti all’ottavo posto, dicendo praticamente quasi addio ai sogni Champions. Gli uomini di Simone Inzaghi, rischierebbero addirittura di rimanere fuori anche dall’Europa League.

Così, la vittoria della Coppa Italia consentirebbe non solo di portare a casa un trofeo, ma di acquisire direttamente il pass per l’Europa League. Ricordiamo, infatti, che al campionato italiano sono stati riservati 7 posti in Europa, di cui 4 in Champions League per i primi 4 club in classifica al termine del campionato, e 3 suddivisi nel seguente modo: 2 posti per la quinta e la sesta, più uno per la vincitrice della Coppa Italia. Nel caso in cui ad alzare il trofeo dovesse però essere una squadra già qualificata in Europa grazie al posizionamento finale in classifica, il posto verrebbe riassegnato alla formazione che avrà raggiunto la settima piazza della Serie A.

Dopo aver premesso ciò, risulta evidente che Atalanta e Lazio avranno uno stimolo in più per cercare di vincere un trofeo molto ambito come la Coppa Italia.

La Serie A, infatti, terminerà il prossimo 26 maggio ed aggiudicarsi un piazzamento europeo a due giornate dal termine consentirebbe ad una delle due formazioni di affrontare con maggiore serenità e leggerezza l’ultimo rettilineo prima del traguardo finale.

Il primo round dell’Olimpico in Serie A, come detto in precedenza, lo ha vinto la banda di Gasperini. Ma la Coppa Italia, si sa, è fatta per ribaltare i pronostici, e le due squadre giunte in finale non sono altro che la dimostrazione empirica di quanto detto…

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.