FIFA-UEFA: possibile calendario completo delle competizioni nazionali fino a dicembre 2022

La FIFA e la UEFA stanno lavorando insieme per creare un possibile ed ipotetico unico calendario delle competizioni calcistiche da settembre 2020 a dicembre 2022

Si deve giocare, senza se e senza ma. O, meglio, quando le condizioni lo consentiranno, bisognerà tornare in campo e concludere regolarmente i campionati europei. 

Questa la decisione della UEFA, che nel frattempo sta lavorando alacremente con la FIFA per delineare insieme un unico calendario ipotetico in cui possano essere inserite tutte le date possibili dedicate agli impegni delle nazionali. 

L’obiettivo di FIFA e UEFA è calendarizzare tutte le probabili date per le competizioni e le coppe delle nazionali da settembre 2020 a dicembre 2022, affinché si possano programmare la Nations League, i Play-off, le qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022, Euro 2020 e Euro Under 21 entrambi posticipati nel 2021, insieme alla Copa America

Escludendo gli Europei e il Mondiale, saranno ventotto mesi di fuoco per le nazionali, che dovranno disputare ben ventotto partite, contando anche le amichevoli. 

D’altronde, una nazionale che arriverebbe in finale di entrambe le competizioni iridate potrebbe giocare un totale di quarantadue partite, una situazione che non ha precedenti nella storia del calcio.

Per questo, infatti, FIFA e UEFA starebbero pensando di modificare il regolamento delle convocazioni con delle deroghe che permetterebbero di aumentare le liste, allargandole rispetto agli attuali 23 giocatori in rosa.  

Ecco il possibile ed ipotetico calendario completo su cui la FIFA e la UEFA stanno lavorando per le date delle competizioni per club e nazionali da settembre 2020 a dicembre 2022: 

  • 3 gare a settembre 2020 (Nations League)
  •  3 gare a ottobre 2020 (Nations League)
  • 2 gare a novembre 2020 (playoff Nations League o amichevoli)
  • 3 gare a marzo 2021 (qualificazioni Mondiale 2022, sorteggio 29 novembre a Zurigo)
  • 2 gare a giugno 2021 (amichevoli di preparazione all’Europeo)
  • Europeo 11 giugno-11 luglio 2021
  • 3 gare a settembre 2021 (qualificazioni Mondiale 2022)
  • 2 gare a ottobre 2021 (qualificazioni Mondiale 2022)
  • 2 gare a novembre 2021 (qualificazioni Mondiale 2022)
  • Final Four Nations League a marzo 2022 (inizialmente prevista per giugno 2021)
  • Playoff per il Mondiale tra le 10 seconde dei gironi di qualificazione e le 2 migliori di Nations League non ancora qualificate a marzo 2022
  • 4 gare della nuova Nations League a giugno 2022 (in questo slot recuperati anche Euro Under 21 e Euro femminile)
  • 2 gare di Nations League a settembre 2022
  • Mondiale in Qatar 21 novembre-18 dicembre 2022

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia