Fifa: spesi 6,6 miliardi nel calciomercato 2019

Il massimo organo del calcio ha calcolato il totale monetario speso nel 2019 dai club del calcio. La Premier League si conferma il campionato con il saldo più in rosso, mentre il Portogallo vanta un notevole avanzo positivo.

 

Poche sorprese, ma cifre monstre si scoprono dall’indagine condotta dalla Fifa sul mercato di calciatori dell’anno appena concluso.

Il Global Transfer Market Report, infatti, ha messo a nudo tutte le cifre che hanno spostato i club del football negli ultimi 12 mesi, frutto di ben 18mila trasferimenti.

Il campionato che si dimostra più in rosso è la Premier League, con oltre 500 milioni di euro in disavanzo. Con 336 milioni in negativo, invece, troviamo la Liga Spagnola, mentre un gradino sopra gli iberici c’è la serie A, con 300 milioni.

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è liverpool-650x366.jpg
Fonte immagine: Quotidiano.net

 

 

Sono due, invece, i campionati “virtuosi”, ovvero quelli che hanno totalizzato un attivo. La regina assoluta è la Superliga portoghese, con ben 346 milioni in positivo. E’ l’Olanda, infine, ad accedere alla piazza d’onore, con 273 milioni di euro di attivo.

La cifra complessiva di tutte le operazioni messe in atto dagli operatori di mercato derivante dalla comprevendita di calciatori ammonta a 6,6 miliardi di euro, con l’Uefa che rappresenta la parte più consistente, con il 76,2% del totale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus