FIFA: possibile modifica calendario con partite nazionali in un mese a novembre-dicembre

Il massimo organismo del calcio mondiale sta studiando, in combinata con l’UEFA, un intensivo calendario per le nazionali in inverno.

 

Con la Bundesliga che ha riaperto i battenti e gli altri campionati europei che si avviano a riprendere in sicurezza, in questi giorni sta tenendo banco anche la questione delle nazionali.

Con l’attenzione di tutti orientata ai club, infatti, è rimasto in sospeso il discorso della designazione del calendario per gli impegni della Nations League e delle amichevoli, alla luce dello slittamento dei campionati europei per il prossimo anno.

In questo senso la FIFA, sentita anche l’UEFA, starebbe pensando a una soluzione invernale. L’idea, infatti, è quella di creare una maratona di gare nei mesi di novembre e dicembre, con la disputa delle gare di Nations League più di almeno due amichevoli.

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è FIFA_logo-650x208.png
Logo della Fifa – Fonte immagine: Wikipedia/Fifa

 

Al momento l’idea è scritta nell’acqua, ma nelle prossime settimane sicuramente verrà discussa per attuarla concretamente.

Il vantaggio di questa ipotesi starebbe nello scongiurare una intensificazione del calendario per la primavera 2021, in modo da avere una adeguata pausa prima dell’inizio della rassegna continentale, rinviata all’estate del prossimo anno a causa dell’emergere dell’emergenza Covid 19.

 

Il Logo della FIFA. Fonte: Wikipedia FIFA

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus