F1, Surer: “Hamilton si ritira dopo il settimo titolo”

Hamilton dopo la vittoria del Gran Premio di Abu Dhabi
Fonte: profilo Twitter ufficiale di LewisHamilton

Una nuova era sembrerebbe giungere al termine, secondo Marc Surer. L’ex pilota, infatti, da per scontato un ritiro di Lewis Hamilton una volta ottenuta la vittoria del settimo titolo del Campionato. La sua ipotesi è credibile, in quanto significherebbe per Hamilton eguagliare il massimo traguardo di vittorie, quello di Michael Schumacher.

Surer: “Settimo titolo per Hamilton, poi stop”

Andiamo a vedere nel dettaglio le parole di Marc Surer. L’ex pilota crede che Hamilton punti ad ottenere sette titoli mondiali come Schumacher, prima di votarsi al ritiro. Una presa di posizione del genere sembrerebbe molto plausibile, in quanto la Mercedes domina ormai dal 2014 e nessuno sa fin quanto potrà durare una fila di successi del genere. Inoltre, raggiungere il Kaiser sarebbe già un risultato eccellente e Hamilton non potrebbe avere più motivo di proseguire. Il rischio? Andare incontro ad un imminente declino, tenendo conto anche dell’età dell’inglese, che ha già soffiato sulle 35 candeline.

Ho l’impressione che Hamilton potrebbe ritirarsi al termine del 2020 se dovesse conquistare il titolo mondiale. Ultimamente l’ho trovato un po’ troppo critico nei confronti del mondo della F1 e dei valori che veicola. Questo suo dissenso mi lascia presupporre che possa essere vicino ad un distacco dal Circus”-ha detto Surer. Il riferimento è alle dichiarazioni ambientaliste di cui Hamilton si è fatto spesso portavoce.

Via libera per Vettel

A detta di Surer, questo posto libero in Mercedes potrebbe essere occupato da un altro campione del mondo, Sebastian Vettel. Un’idea del genere è alimentata dal senso di frustrazione nei confronti di un pilota eccellente che è stato marchiato dalla sfortuna. Un pilota che avrebbe fame di vittorie, quelle a cui è abituato.

Non credo che Vettel abbia un grande futuro in Ferrari adesso che a Maranello il pilota di punta è Charles Leclerc.Se dovesse vincere subito con la Mercedes tutti dimenticherebbero le sue difficoltà avute nelle ultime stagioni. In più la casa di Stoccarda con Vettel riuscirebbe a formare quel binomio tutto tedesco riuscito a metà con Nico Rosberg dato che si è ritirato non appena vinto il titolo mondiale”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Silvia Giorgi

Informazioni sull'autore
Classe 1990, mi sono laureata in Lingue a Bari (ne parlo 4) e appassionata di sport da sempre (ho fatto equitazione per un bel po'). Sin da bambina ho sempre avuto il sogno di diventare una giornalista sportiva. Gli sport che amo di più sono equitazione, pattinaggio su ghiaccio e il motorsport a 360 gradi. Il mio preferito? La Formula 1, ovviamente.
Tutti i post di Silvia Giorgi