F1, Renault fa un passo indietro e ritira ricorso contro Racing Point

Quest’oggi la questione sollevata contro la Racing Point conosce un nuovo colpo di scena poichè la Renault ritira il ricorso. Nonostante fosse stata proprio la sua l’iniziativa di intentare ricorso a sfavore del team di Stroll Senior, la Regie ha deciso di ritirarsi. Fra le motivazioni, spicca la voglia di concentrarsi su un’altra monoposto: la propria.

Renault ritira il ricorso. Fonte: Profilo Twitter ufficiale della Renault

Renault ritira ricorso contro la Racing Point: cosa è successo

Avevamo iniziato a seguire questa vicenda da quando la Racing Point aveva stupito tutti con un voluttuoso impianto frenante, decisamente simile a quello esibito lo scorso anno dalla Mercedes a bordo della sua W10. Renault aveva deciso di fare ricorso, seguita a ruota dalla Ferrari. La FIA aveva confermato che in effetti si trattava di qualcosa di più di coincidenze che legano i due impianti. Si tratterebbe di plagio, o di copia autorizzata dalla Mercedes.

A questo punto, però, avviene il colpo di scena. Renault ha deciso di ritirare il ricorso. Il motivo che ha fornito la scuderia francese è stata la volontà di dedicarsi alla propria monoposto, senza distrazioni.

Comunicato della Renault

Il comunicato originale. Fonte: Renault, account Twitter ufficiale

Renault conferma di voler ritirare il ricorso effettuato contro la decisione degli stewards FIA per quanto riguarda l’impianto frenante della Racing Point.

Queste decisioni sono state prese a favore della integrità come valore per lo sport della F1, per il presente e per il futuro. Ad ogni modo, c’è la volontà di lavorare correttamente sia dalla Renault che dalla FIA e la Formula 1 e dai suoi enti per questo, apportando un grande progresso anche per il futuro nella salvaguardia del progresso e dell’originalità dello sport, attraverso il Regolamento Tecnico e Sportivo che sarà in vigore anche nel 2021.

In questo contesto,abbiamo ritenuto corretto focalizzare la nostra attenzione e priorità sul nuovo Patto della Concordia. Le controversie di questo inizio stagione, quindi, deve rimanere alle nostre spalle, per concentrarsi su ciò che rimane di questa intensa ed unica stagione.”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€