F1, Nico Rosberg: “Alonso in Mercedes? Sarebbe stato bello”

Di Fernando Alonso in Mercedes, al posto del Campione “dimissionario” Nico Rosberg, si è fantasticato a lungo nelle settimane immediatamente successive alla scelta del pilota tedesco. Un’opzione suggestiva e affascinante, che avrebbe aumentato esponenzialmente l’interesse sul Mondiale 2017, visti anche i trascorsi di Nando con Hamilton in McLaren, nel 2007.

Nico Rosberg, Campione del Mondo 2016 di Formula 1 (foto da: la-croix.com)

E’ lo stesso Nico Rosberg, intervistato da Marca, ad affermare che gli sarebbe piaciuto vedere l’asturiano al suo posto. “Ora sono solo uno spettatore, ma mi sarebbe piaciuto vedere Alonso al mio posto in Mercedes” – dice il Campione 2016 – “Sarebbero state scintille tra lui e Lewis e per la Formula 1 sarebbe stato spettacolare. Ma era una soluzione difficile da immaginare, anche per la Mercedes“.

Su Bottas: “E’ veloce e, come Alonso, ha battuto Massa tre volte. Può ben figurare“. Su Hamilton, invece, Nico ammette che difficilmente l’inglese si farà battere da qualcuno in questo 2017: “Sarà sicuramente ad alto livello e sarà difficile da battere, anche se ho dimostrato che è possibile. Se Hamilton dovesse vincere il campionato, allora il mio titolo sarà acquisirà ancora più importanza“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo