F1 Lutto in casa Ferrari: è morto Paolo Scaramelli

Un grave lutto ha colpito la Scuderia di Maranello. Nella notte, infatti, è venuto a mancare Paolo Scaramelli, vittima di un attacco cardiaco. Figura leggendaria del box della Ferrari, Scaramelli è stato colto da malore mentre era a cena con il giornalista Leo Turrini e cinque suoi ex colleghi nel box della Rossa.

Gilles Villeneuve è stato il pilota che Paolo Scaramelli, storico capo-meccanico della Ferrari, scomparso stanotte, ha amato di più nel corso della sua lunghissima carriera (foto da: studiobergonzini.com)
Gilles Villeneuve è stato il pilota che Paolo Scaramelli, storico capo-meccanico della Ferrari, scomparso stanotte, ha amato di più nel corso della sua lunghissima carriera (foto da: studiobergonzini.com)

Con Scaramelli se ne va un pezzo inestimabile della storia del Cavallino. Tra i migliori capo-meccanici di sempre passati a Maranello, Scaramelli contribuì alle vittorie di Lauda prima e di Scheckter poi, essendo una delle persone più vicine a Gilles Villeneuve, tanto che toccò a lui andare da Enzo Ferrari a raccontargli come era morto l’Aviatore. In seguito, lavorò anche con piloti come Alboreto, Prost e fino anche a Michael Schumacher.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo