F1, Liberty Media ottiene l’ok dalle autorità antitrust

Il gruppo Liberty Media, che sta per diventare l’azionista di maggioranza della Formula 1, tramite l’acquisto delle azioni da CVC Capital Partners, a capo di una cordata di venditori, ha affermato di aver ottenuto il via libera, ovvero tutte le autorizzazioni necessarie, da parte delle varie autorità antitrust.

Il logo del gruppo Liberty Media (foto da: en.wikipedia.org)
Il logo del gruppo Liberty Media (foto da: en.wikipedia.org)

Questo passaggio è fondamentale per completare l’acquisizione, dopo che, in settimana, Liberty Group aveva annunciato di aver raccolto 1,55 miliardi di dollari dagli investitori. Prossimi passaggi determinanti saranno il voto degli azionisti, previsto per il 17 Gennaio 2017, e il via libera della Federazione Internazionale. 

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo