F1 GP USA, edizione 2016 da record

Gli organizzatori del Gran Premio degli Stati Uniti, dopo i disastri provocati dall’uragano Patricia lo scorso anno, sono stati ampiamente ripagati. Complice il bel tempo e alcuni grossi concerti in programma nel circuito (Taylor Swift, Usher e The Roots), l’edizione appena disputatasi della gara texana ha fatto registrare un vero boom di pubblico.

Uno scorcio delle tribune del Circuit of the Americas (foto da: kennethgorin.com)
Uno scorcio delle tribune del Circuit of the Americas (foto da: kennethgorin.com)

Ad assistere alla tre giorni della Formula 1 al COTA, infatti, sono stati ben 269.889 spettatori, un dato che batte di 4.000 unità il precedente record, risalente al gran premio d’esordio di Austin nel calendario mondiale, nel 2012. Oltre che, ovviamente, a risultare ampiamente superiore al 2015 (224.011), dove come detto il maltempo flagellò la zona, causando vari danni all’impiantistica e mettendo a serio rischio la permanenza del circuito nel Circus.

Un risultato che, dopo i dubbi di questo inverno, rafforza e rinsalda la posizione del COTA, circuito molto apprezzato da piloti ed addetti ai lavori, oltre che, come visto domenica, dai vip a stelle e strisce, giunti numerosi per la Formula 1. Un ottimo viatico, insomma, in vista di un’altra gara che si preannuncia sold-out, ovvero il Gran Premio del Messico. Una dimostrazione di quanto la categoria sia seguita a queste latitudini, meritando qualche appuntamento in più, a danno di location quantomeno discutibili.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo