F1 GP Miami 2022, Risultati PL2: Sorpresa Russell

Il pilota Mercedes è stato il più rapido nel venerdì pomeriggio di Miami. Seguono Leclerc, Perez e Hamilton. Sainz ancora a muro, problemi per Verstappen

Il più rapido nella seconda sessione di libere in quel di Miami è stato George Russell, unico finora a scendere sotto l’1:30, con un 1:29.938. Sarà vera gloria per la Mercedes, asso (quasi) pigliatutto dell’era ibrida? Vedremo domani, intanto il britannico si mette dietro il leader del Mondiale, Charles Leclerc su Ferrari (+0.106), il pilota Red Bull Sergio Perez (+0.212) e il compagno di box Lewis Hamilton (+0.241).

George Russell è stato il più veloce nelle PL2 di Miami (foto da: twitter.com/MercedesAMGF1)

Sorrisi a metà nei box di Maranello e di Milton Keynes. Da un lato abbiamo un Carlos Sainz (11° a +1.026) autore dell’ennesimo errore di questa prima fase di stagione, vedendo la sua sessione chiusa con 40′ d’anticipo dopo esser finito a muro in curva 13. Dall’altro c’è un Max Verstappen senza tempi cronometrati e con la miseria di un giro all’attivo, prima a causa della sostituzione del cambio poi per problemi idraulici, avvertiti nel corso del suo primo (ed unico) giro.

Proseguiamo con la classifica. Buona prestazione per la Alpine, che piazza Fernando Alonso in top5 (+0.434), seguito dalla McLaren di Lando Norris (+0.597), dall’AlphaTauri di Pierre Gasly (+0.609), dall’Alfa Romeo di Guanyu Zhou (+0.922), dalla seconda A522 di Esteban Ocon (+0.923) e dalla Haas di Kevin Magnussen (+0.983), che va a chiudere la prima metà di classifica.

Ancora un errore per Carlos Sainz (foto da: twitter.com/F1)

Alle spalle di Sainz, ecco la seconda McLaren di Daniel Ricciardo (+1.270), che precede il nipponico Yuki Tsunoda su AlphaTauri (+1.322), i tedeschi Sebastian Vettel (Aston Martin, +1.455) e Mick Schumacher (Haas, +1.649), e il canadese Lance Stroll (Aston Martin, +1.693).

Ultimi con tempi cronometrati i due della Williams, Alexander Albon (+1.772) e Nicholas Latifi (+2.975), che ha provocato la seconda bandiera rossa di sessione a poco meno di un quarto d’ora dalla bandiera scacchi, parcheggiando lungo la pista la sua FW44. Non è proprio sceso in pista Valtteri Bottas (Alfa Romeo), dopo l’incidente nella prima sessione.

Classifica e tempi della seconda sessione di libere a Miami (foto da: twitter.com/F1)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it