F1 GP Eifel 2020: Le dichiarazioni piloti dopo le qualifiche

Le monoposto questa volta sono potute scendere in pista e dare spettacolo, il tempo (dopo il brusco stop delle PL di ieri) si è dimostrato clemente verso piloti, meccanici ed ansiosi tifosi.

Qualifiche tedesche emozionanti anche se indubbiamente scontate, o quasi. Ad averla vinta questa volta è il finlandese della Mercedes Valtteri Bottas, che conquista la sua 14° pole position in carriera, beffando il suo compagno di squadra, un certo Lewis Hamilton che si è dovuto “accontentare” del secondo posto, non molto staccato dalla vetta. Come di consueto il terzo incomodo è Max Verstappen (3°) che dimostra ancora una volta quanto vada forte la Red Bull, l’unica in grado di scalfire lo stradominio delle frecce nere. Riuscirà il pilota olandese ad insidiare, nella gara di domani, i due piloti che lo precedono?

Grande stupore ha suscitato un combattuto quarto posto conquistato dal monegasco di casa Ferrari Charles Leclerc, che ha portato la vettura dove oltre non poteva, vista la caratura e la forza della concorrenza di questa stagione in Formula 1. Risultato sicuramente positivo per una Ferrari che però può sorridere solo a metà, Sebastian Vettel, in casa, chiude solo con l’undicesimo tempo di qualifica. Sarebbe un ottimo risultato riuscire a vedere questa Ferrari sul podio di domani, il cavallino non sta attraversando un buon momento ma tutto ciò servirebbe per i piloti stessi ed i molti tifosi della “rossa” sparsi nel mondo.

Vediamo cosa hanno detto i protagonisti di oggi, in questi estratti:

Mercedes

Lewis Hamilton: È un circuito fantastico ed è bello essere di nuovo qui, ma oggi non era la mia giornata. La vettura era discreta in Q2, ma in Q3, ho perso un po’ di tempo inutilmente. Valtteri ha fatto un ottimo lavoro là fuori, quindi congratulazioni a lui. Penso che ci saranno molte opportunità nella gara di domani, dovremo vedere cosa succede con il tempo e come sono le temperature. Il comportamento delle gomme sarà cruciale, così come la partenza ed eventuali Safety Cars. È ancora tutto da giocare, quindi non vedo l’ora che arrivi domani”.

Fonte: profilo Twitter Mercedes

Valtteri Bottas: “È bello essere in pole position qui e mi è piaciuta molto questa sessione. È una sensazione così piacevole quando si ha l’ultima possibilità in Q3. L’ultimo giro è stato perfetto. Stavo lottando un po’ nel primo settore, ma sono riuscito a farlo bene alla fine. Ovviamente, è stato abbastanza complicato con una sola sessione di allenamento ed il freddo. È un nuovo giorno domani e sarà una gara interessante, soprattutto per le temperature della pista. Ho solo un obiettivo per domani, quindi spero di poter avere un buon inizio e vedremo cosa accadrà”.

Ferrari

Charles Leclerc: “Il nostro risultato in qualifica è forse anche migliore di quanto ci aspettassimo, soprattutto in condizioni di temperatura così fredde, ma qui abbiamo portato alcuni aggiornamenti che potrebbero aver fatto un po’ di differenza nella giusta direzione, il che è positivo.

Sono contento di come stiamo lavorando e mi è piaciuto molto avere solo una sessione di prove libere prima di entrare direttamente in qualifica. Abbiamo sfruttato al massimo la situazione anche se in vista della gara non abbiamo molte informazioni sui long run con elevato carico di carburante. 

Fonte: profilo Twitter Ferrari

Per domani brancoliamo un po’ tutti nel buio, ma una cosa la so: sarà importante gestire bene queste gomme morbide perché sono piuttosto difficili in termini di graining. Sarà una gara complicata, ma è proprio questo elemento che rende più interessante il fine settimana”.         

Sebastian Vettel: “Oggi ho fatto del mio meglio, ma ho faticato molto con la mia monoposto nel primo settore dove scivolavo davvero tanto. È stato un peccato non essere riuscito ad accedere al Q3 anche perché le sensazioni che avevo erano buone e pure il mio passo era incoraggiante. Spero di avere fortuna nella scelta delle gomme che per me, in vista di domani, sarà libera.

Nell’unica sessione di prove libere a disposizione, questa mattina, abbiamo fatto delle comparazioni per valutare gli aggiornamenti portati qui. Sulla mia macchina sono stati montati direttamente nelle qualifiche del pomeriggio ma non ho notato particolari differenze.

Oggi sono contento soprattutto per i tifosi che finalmente, grazie alle condizioni meteo decisamente migliori, hanno avuto la possibilità di vedere un po’ di azione in pista”. 

Red Bull

Max Verstappen: “Oggi è stata una buona giornata e possiamo essere felici di essere in seconda fila in griglia. È stata una qualifica interessante e dopo aver saltato entrambe le sessioni di prove ieri, oggi è stata impegnativa per tutti ma nel complesso penso sia stata positiva. L’auto si è comportata bene ed il tutto è un po’ più stabile. Mi sentivo abbastanza a mio agio, ma ovviamente ci sono sempre alcune cose su cui si vuole migliorare. In Q3, quando contava davvero, ho iniziato a sottosterzare un po’ troppo e quando fa così freddo, consumi le gomme anteriori e mangi solo la gomma, quindi mi costa un po’ di tempo sul giro.

Fonte: profilo Twitter Red Bull

Penso che ci stiamo avvicinando alla Mercedes, il che è positivo, lavoriamo per questo. Di solito siamo più vicini a loro la domenica di gara e domani farà ancora più freddo, quindi sarà interessante vedere cosa fanno le gomme e come si comportano. È una pista divertente da guidare, sarà eccitante.”

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus