F1, Gerhard Berger: “Bottas non è un sostituto adatto di Rosberg”

Ormai l’ufficialità dell’ingaggio di Valtteri Bottas da parte della Mercedes come sostituto di Nico Rosberg dovrebbe essere questione di pochi giorni. Tanti sono gli indizi che spingono in questa direzione, anche a causa della mancanza di alternative migliori rispetto all’ormai ex pilota della Williams. Eppure, non sono pochi quelli che non sono particolarmente convinti dalla scelta di Wolff e compagnia cantante.

L’ex pilota di Formula 1, Gerhard Berger (foto da: likesuccess.com)

Tra questi c’è sicuramente Gerhard Berger. Raggiunto da Auto, Moto und Sport, l’austriaco ha espresso tutte le sue perplessità sull’operazione. “Rispetto a Bottas, Wehrlein rappresenta certamente un rischio, ma spesso la soluzione più intelligente non è la migliore” – sottolinea Berger – “Rispetto molto Bottas. E’ veloce, un buon uomo-squadra, un bravo ragazzo, che si è guadagnato questa chance. Dall’altra parte, però, non si è distinto abbastanza da Massa al punto tale da poterlo definire l’uomo giusto per la Mercedes“.

Per la Mercedes, la cosa più importante è trovare una seconda guida che metta in difficoltà Hamilton quel tanto che basta da non farlo addormentare” – continua l’ex ferrarista – “Comunque, potrebbe anche succedere che, senza Nico tra i piedi, Hamilton ritrovi la pace di cui ha bisogno, tenendosi lontano dai guai. Al di là di tutto, credo che la Mercedes sarà il punto di riferimento anche nel 2017“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo