F1, Alonso:” Schumi il mio rivale più forte di sempre”

Fernando Alonso, campione del mondo nel 2005 proprio ai danni di Michael Schumacher, ricorda i numerosi duelli con il pilota teutonico.

Nella sua carriera, giunta ormai al termine in questo 2018, il due volte campione del mondo ha sfidato a turno i tre piloti che hanno vinto più Gran Premi nella storia della Formula 1. In ordine di apparizione sono stati Michael Schumacher, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel.

Ma volendo fare un nome preciso, Alonso non si è sottratto alla sfida ed ha indicato chiaramente chi sia stato per lui il migliore:

“È difficile scegliere un solo pilota, ovviamente. Se però devo fare un nome, è Michael. “Non c’è una ragione in particolare, è solo che quando sono arrivato in Formula 1 Michael stava dominando questo sport. Io ero nei go-kart e lo vedevo sempre vincere e poi alla fine mi sono ritrovato a duellare con lui ruota contro ruota”.

Sicuramente tra lui e Michael si è verificato uno dei duelli più avviccenti degli ultimi anni, tra le pagine più belle di questo sport. Il mondiale alla fine prese la strada della Spagna, a causa del ritiro del pilota tedesco in occasione della gara di Suzuka. La Ferrari ruppe il motore e il pilota di Oviedo ebbe l’opportunità di superarlo in pista.

Infine, il pilota spagnolo ha voluto fare un appunto riguardo la preparazione dei piloti attuali, nettamente migliore rispetto a quella di uno o due decenni fa. Ora il livello è nettamente più alto, grazie anche alla preparazione dei piloti. Sono più attenti, passano attraverso il programma per giovani piloti:

“Questa generazione di piloti è la più talentuosa che ci sia mai stata. Ora tutti sono molto preparati. Lavorano più tempo al simulatore, passano attraverso i programmi per giovani piloti, quindi arrivano in Formula 1 con un livello di preparazione impensabile solo uno o due decenni fa”.

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega