F1 2019 Gp d’Ungheria, dichiarazioni di Vettel e Leclerc dopo le prove libere

E’ terminata la prima giornata del weekend in Ungheria, sul circuito dell’Hungaroring. Giornata macchiata dalla pioggerella battente, che ha costretto i piloti agli straordinari per concludere le prove libere. 
Vettel in un primo piano sul profilo di Facebook.

Il tedesco della Ferrari Vettel ha terminato il suo turno in tredicesima posizione, di certo un risultato che non lo soddisfa a pieno. Però, ha voluto ribadire come i veri valori si potranno osservare solo a partire da domani. E’ passato da una terza posizione al mattino, a dieci posizioni in meno al pomeriggio, con un ritardo di 1 secondo e 4 decimi dal primo, ovvero il pilota Red Bull Gasly.

Questa mattina nella prima sessione non è andata male. Sono sicuro che c’è la possibilità di migliorare parecchio perché non credo di essere riuscito ad estrarre tutto il potenziale dalla vettura nel mio giro più veloce. In effetti più che un tempo buono stavo cercando sensazioni buone, per cui sono ottimista che si possa crescere. Detto questo, per capire i reali valori in campo sarà necessario attendere domani, sappiamo che abbiamo parecchio lavoro da fare ancora. Sul pomeriggio non c’è molto da dire, anche se pure da sessioni come la seconda di oggi c’è qualcosa da imparare: per esempio ho avuto la possibilità di percorrere altri giri con le gomme intermedie dopo quelli fatti a Hockenheim e questo è stato utile per me”.

Leclerc durante un giro delle prove libere sul circuito dell’Hungaroring.
Fonte: Twitter Leclerc

Il suo compagno di squadra Leclerc, invece, ha concluso in settima posizione. Dopo la brutta prestazione in Germania. il pilota ha bisogno di un riscatto, difficile comunque da vedere in questo weekend. Un secondo circa il ritardo da Gasly, sensazioni per nulla positive. Il monegasco spera che piova nella giornata di domani, perché sente di andare meglio in quelle condizioni:

“Oggi è stato molto difficile, ho fatto fatica con il bilanciamento della macchina. Sul bagnato andavo meglio, spero che piova in qualifica. Devo assolutamente migliorare il bilanciamento per essere competitivo. Le novità sulle pance sono state positive, è sempre importante avere dei pezzi nuovi“.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega