F1 2019 Gp del Giappone, dichiarazioni di Vettel e Leclerc dopo le qualifiche

E’ terminata la seconda giornata del weekend in Giappone, insolitamente corsa la domenica mattina, causa un violento tifone che si è abbattuto sulla città di Sukuza. Le Ferrari sono in pole con Vettel in prima posizione, Leclerc secondo. 

Il pilota tedesco non poteva chiedere di meglio, ha avuto a disposizione una vettura molto competitiva ed affidabile. Esprime il suo pensiero in maniera chiara, senza lasciare adito a dubbi. Certamente le condizioni del tracciato hanno aiutato non poco la Ferrari ad ottenere la pole position, tutt’altra cosa rispetto a venerdì. 

Un Vettel piuttosto rilassato e soddisfatto dopo le qualifiche di Sukuza.
Fonte: Twitter Vettel

Vettel ha sottolineato come la macchina volasse con il carburante e le gomme nuove, davvero una novità positiva a cui lui stesso non credeva particolarmente:

“È stato difficile ottenere la pole position, ma per fortuna oggi le condizioni erano molto diverse da quelle che avevamo venerdì.”Siamo rimasti piuttosto sorpresi a essere onesti. Non ci aspettavamo di prendere la prima fila, quindi sono molto felice. È stato incredibile, la macchina volava con il carburante e le gomme nuove, e con il vento leggermente contrario la sentivo meglio. È stato incredibile ma è solo una parte del lavoro svolto. Non vediamo l’ora di scendere in pista”.

Un’immagine della ruota panoramica a Suzuka in Giappone.
Fonte: Twitter Leclerc

Il suo compagno di squadra Leclerc ammette come Vettel sia stato più forte di lui in pista. Ha faticato un po’ all’inizio, ma poi è andata bene per il team. Ora bisogna mantenere le prime due posizioni anche in gara, pensando alle Mercedes che saranno molto agguerrite dietro:

“Giro fantastico di Seb, che oggi merita di essere in pole. Io ho faticato un pochino dall’inizio e sono comunque contento di aver fatto un buon giro. Ho commesso qualche errorino nell’ultimo settore. Sebastian era troppo veloce oggi, complimenti a lui. Questo uno-due è stato una sorpresa dopo le libere. Le Mercedes saranno forti in gara e noi saremo concentrati per mantenere la doppietta“.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega