> F1 2018 GP Italia: PL2 che vede Vettel e Raikkonen guidare il gruppo. Dietro le Mercedes e quindi le Red Bull.

E’ la seconda sessione delle prove libere, dopo che la prima ha avuto come protagonista la pioggia.

Raikkonen, secondo nella seconda sessione di prove libere.
Fonte: Twitter Formula 1.

Poi un pilota inatteso come Perez su Force India al primo posto davanti a Raikkonen e al compagno di squadra Ocon.

La seconda sessione si è aperta con un brutto incidente accorso a Marcus Ericsson a bordo della Sauber-Alfa Romeo. Subito dopo aver percorso il rettilineo centrale e prima di inserirsi nella prima curva ha perso il controllo della vettura e ha compiuto diverse piroette in area. Per fortuna le sue condizioni si sono mostrate subito buone, senza alcun intervento dei medici della pista. 

Un problema al DRS che era ancora funzionante nel momento in cui il pilota ha frenato.

Quando riprendono le prove libere è subito Hamilton a stampare il miglior tempo con 1:21.938, poi sorpassato da Raikkonen di meno di un decimo, a sua volta messo dietro da Vettel per 157 millesimi. Le condizioni della pista sono migliorate visibilmente e i tempi sono una conseguenza naturale.

Le prestazioni tra i tre piloti variano a seconda del tratto di pista. Meglio il pilota inglese nel primo settore, invece, Vettel e Raikkonen sono più forti negli ultimi.

Dopo un’ora di prove libere, Vettel ha un’incidente alla curva parabolica, dove perde aderenza a va a finire sui teloni. Fortunatamente non ci sono conseguenze per la vettura, ma è molto somiliante, per caratteristiche, con quello avuto da Schumacher nel 2005. Ha avuto un leggero colpetto all’ala, ma niente di particolarmente grave. 

A dieci minuti dal termine vediamo come la classifica vede prime due le Ferrari, a seguire le Mercedes e quindi le Red Bull. Vettel fa un prova di partenza ai box, per vedere come se la cava nella simulazione gara. Poco degrado delle gomme, con miglioramenti giro su giro. Sia Vettel che Raikkonen hanno dimostrato di andare forte con qualunque tipo di mescola. 

I primi quattro in un secondo, con Vettel che ha fatto registrare un 1:21.105, mentre Raikkonen ed Hamilton a due decimi, Bottas a sette. Poi Verstappen e Ricciardo, seguiti dalla due Force India di Ocon e Perez.

I risultati della seconda sessione di prove libere.
Fonte: Twitter Formula 1

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it