Europa League, probabili formazioni Ludogorets-Milan: Gattuso lancia il bomber europeo Andrè Silva

Europa League probabili formazioni Ludogorets-Milan: Gattuso non rischia il turnover e si affida all’undici che da maggiori garanzie, ma in attacco sceglie Andrè Silva, che in coppa ha sempre fatto bene.

Domani sera il Milan sarà impegnato nella trasferta bulgara contro il Ludogorets e Gattuso vorrebbe ipotecare la qualificazione già all’andata, rendendo il ritorno una formalità. 

Europa League, probabili formazioni Ludogorets-Milan

Ecco perché giocheranno i titolarissimi, con la coppia Bonucci-Romagnoli a difendere Gigio Donnarumma e Calabria e R.Rodriguez sulle fasce. 

A fare schermo davanti alla difesa ci sarà il solito trio composto da Biglia, Kessie e Bonaventura, che avranno anche il compito di innescare con le loro giocate gli uomini del pacchetto avanzato.

Andrè Silva è quasi certo di avere una maglia da titolare, così come Suso, mentre Calhanoglu e Borini si contendono una maglia, anche se il turco è leggermente favorito. 

Il Ludogorets giocherà con il consueto 4-2-3-1, provando a difendere con ordine per poi ripartire e cercare di far male sfruttando il fattore casa e lasciando aperta la qualificazione fino alla gara di ritorno, dove proveranno a giocarsi il tutto per tutto.

Probabili formazioni Ludogorets-Milan, giovedì 15 febbraio:

LUDOGORETS (4-2-3-1): Broun; Cicinho, Plastun, Moti, Natanael; Anicet, Goralski; Lukoki, Marcelinho, Dyakov; Keseru.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma: Calabria, Bonucci, Romagnoli, R. Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura: Suso, Andre Silva