Euro 2021, risultati semifinali playoff: Bosnia, Irlanda e Novegia fuori ai rigori, grandi occasioni per Irlanda del Nord e Georgia

Islanda-Ungheria, Irlanda del Nord-Slovacchia, Scozia-Serbia e Georgia-Macedonia del Nord: queste saranno le finali che il 12 novembre metteranno in palio un posto per Euro 2021. Per qualcuno è un ritorno, ma per altri è la prima volta.

LEGA A

Islanda-Romania 2-1: grazie alla doppietta di Sigurdsson i nordici staccano il pass la finale di novembre contro l’Ungheria. Ai rumeni non basta il rigore di Maxim, che serve solo ad accorciare le distanze.

Bulgaria-Ungheria 1-3: Orban, Kalmar e Nikolics spingono i magiari in finale. Yomov firma il gol della bandiera di un match dal quale i padroni di casa avrebbero meritato di più. Gli ungheresi troveranno l’Islanda.

LEGA B

Bosnia ed Erzegovina-Irlanda del Nord 1-1 dts (4-5 dcr): il milanista Krunic segna molto presto, ma il dominio bosniaco non produce i frutti sperati e i nordirlandesi ne approfittano pareggiando ad inizio ripresa con McGinn. Il risultato non cambia più, né al 90° né nei supplementari, e si deve andare ai rigori: Sehic e Peacock-Farrell ne parano uno a testa e ad essere decisivo per il passaggio del turno dei britannici è il tiro di Visca finito sulla traversa.

Slovacchia-Irlanda 0-0 dts (4-2 dcr): il match è equilibratissimo per 120 minuti e anche in quest’occasione bisogna ricorrere ai tiri dal dischetto: mentre gli slovacchi sono precisi, Browne e Doherty trovano davanti a sé rispettivamente Rodak e traversa. Niente derby ad alta tensione contro l’Irlanda del Nord, dunque: a sfidarla sarà la Slovacchia.

Euro 2020

LEGA C

Scozia-Israele 0-0 dts (5-3 dcr): anche questa sfida termina ai rigori e si rivela decisivo l’unico penalty sbagliato, quello di Zahavi, che sbaglia il primo tiro facendoselo respingere da Marshall. La Scozia dovrà vedersela con la Serbia.

Norvegia-Serbia 1-2 dts: Milinkovic-Savic va in gol a otto minuti dal termine, ma Normann lo raggiunge poco dopo mandando le due squadre ai supplementari; qui è ancora il centrocampista della Lazio a colpire e stavolta i norvegesi non riusciranno a ribattere. La Serbia è in finale.

LEGA D

Georgia-Bielorussia 1-0: è sufficiente un penalty trasformato da Okriashvili in avvio di partita affinché i georgiani vincano e accedano alla finale del 12 novembre, ove affronteranno la Macedonia del Nord.

Macedonia del Nord-Kosovo 2-1: la partita viene decisa nella prima mezz’ora dall’autorete di Kololli e dal centro di Velkovski, intervallate dal momentaneo pareggio di Hadergjonaj.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana