eSports: scoppia la polemica tra Italia e Spagna. Ufficiale: annullata la Fifa eNations StayAndPlay Cup

L‘ “eNations StayAndPlay Cup”, un torneo virtuale istituito dalla FIFA con l’obiettivo di condividere messaggi positivi non si è giocato per problemi legati all’emergenza COVID 19.

Il torneo annuale di Dota 2 presso la Key Arena di Seattle
Il torneo annuale di Dota 2 presso la Key Arena di Seattle. Fonte: Wikipedia Sport Elettronici

Essendo un torneo non giocato effettivamente su di un campo regolare, ma con joystick e monitor da remoto, il format prevede due giocatori. Un e-player professionista ed un giocatore delle rispettive Nazionali in competizione.

L’Italia avrebbe avuto la partecipazione di Alessio Romagnoli, attuale difensore dell’Ac Milan, in compagnia di Raffaele ‘Er_caccia98’ Cacciapuoti. Quest’ultimo è uno dei migliori nell’ambito degli e-sport. Milita attualmente nella squadra del Monza e recentemente ha vinto il torneo  TIMVISION FIFA20 organizzato sulla piattaforma Playstation pochi giorni fa dalla FIGC.

L’Italia avrebbe dovuto giocare con la Spagna, il Portogallo e Malta. La nazionale iberica sarebbe stata l’unica a non schierare nel proprio team un calciatore professionista. La coppia sarebbe stata formata da Jaime ‘Gravesen’ Álvarez e la celebrity DjMariio, un youtuber che segue gli e-sport e la sua pagina conta già oltre 5 milioni di followers!

Per questo motivo La FIFA ha deciso di posticipare l’evento. Nelle intenzioni di tutte le nazioni in gara c’è quello di affiancare almeno un giocatore professionista ad un e-player.

Per il Portogallo accanto a Diogo Mendes era certa la presenza dell’attaccante del Woolverhampton Diogo Jota, mentre per Malta Christian Spiteri e Dunstan Vella, centrocampista dell’Hibernian condite da 7 presenze con la nazionale.

Le partite della ‘eNations StayAndPlay Cup’ che si sarebbero dovute disputare da ieri a sabato 25 aprile saranno riprogrammate successivamente

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega