Dove vedere Sorteggio Spareggi Mondiali Qatar 2022 in Diretta TV e Streaming e Regolamento 26-11-2021

Dove vedere il sorteggio degli spareggi europei per i Mondiali 2022 in diretta tv e streaming. Regolamento e squadre partecipanti al torneo.

Ci siamo quasi: il prossimo 26 novembre l’Italia di Mancini conoscerà il suo avversario nel cammino di qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar. La squadra “azzurra” ha dilapidato la possibilità di qualificarsi direttamente ai Mondiali pareggiando le ultime due gare del proprio girone, contro Svizzera e Irlanda del Nord.

Perciò si renderà necessario, proprio come quattro anni fa, un supplemento per avere accesso alla rassegna iridata, con l’ovvio auspicio che l’esito sia diverso da quello ottenuto nel doppio confronto con la Svezia. Quest’anno la FIFA ha previsto delle novità regolamentari che rendono il format diverso da come lo conosciamo abitualmente.

Italia-Svizzera

Gli spareggi assegneranno infatti gli ultimi tre posti, sui 13 previsti, per la confederazione UEFA. Alle dieci Nazionali che hanno vinto i rispettivi gironi di qualificazione (Serbia, Spagna, Svizzera, Francia, Belgio, Danimarca, Paesi Bassi, Croazia, Inghilterra e Germania), si aggiungeranno le tre vincitrici degli spareggi di qualificazione.

Qualificazioni Mondiali Qatar 2022: la formula degli spareggi

Parteciperanno agli spareggi dodici squadre: le dieci seconde classificate dei gironi di qualificazione (Portogallo, Svezia, Italia, Ucraina, Galles, Scozia, Turchia, Russia, Polonia e Macedonia del Nord), più due Nazionali scelte in base al best ranking ottenuto nella UEFA Nations League tra le Nazionali non già qualificate (Austria e Repubblica Ceca).

Le squadre sono state suddivise in due fasce da sei formazioni ciascuna. Per la determinazione delle fasca sono stati utilizzati i seguenti criteri: maggior numero di punti; migliore differenza reti; maggior numero gol segnati; maggior numero gol segnati in trasferta; maggior numero di vittorie; maggior numero di vittorie in trasferta e miglior situazione disciplinare.

Questa la composizione delle fasce:

Fascia 1

Italia, Portogallo, Russia, Scozia, Svezia, Galles

Fascia 2

Austria, Repubblica Ceca, Macedonia del Nord, Polonia, Turchia e Ucraina

Gli spareggi sono strutturati sulla base di semifinali e finali, entrambe con gara ad eliminazione diretta. Ogni squadra inserita in fascia 1 verrà accoppiata a una formazione inserita in fascia 2, man mano che si procederà con il sorteggio. Verranno così a crearsi tre diversi percorsi di qualificazione (“Percorso A”, “Percorso B”, “Percoso C”).

Ogni percorso di qualificazione includerà quattro squadre e dunque due incontri di semifinale. Le vincitrici delle semifinali si affrontano in finale, dalla quale uscirà la squadra qualificata ai Mondiali, per un totale di tre (le vincitrici di ogni percorso).

Per l’Italia, l’insidia maggiore sarà l’essere inserita nello stesso percorso del Portogallo dei vari Cristiano Ronaldo e Joao Felix, dacché molto probabilmente, al verificarsi di tale condizione, il passaggio del turno dipenderà da un incrocio con i lusitani.

Dove vedere il sorteggio degli spareggi Mondiali Qatar 2022

  • Evento: sorteggio spareggi UEFA Mondiali Qatar 2022
  • Data: venerdì 26 novembre 2021
  • Ora: 17:00
  • Luogo: Nyon (Svizzera)
  • Diretta tv: Rai 2 o Rai Sport 1 (da verificare)
  • Diretta streaming; Rai Play o Canale Youtube della UEFA

Il sorteggio degli spareggi UEFA per le qualificazioni ai Mondiali Qatar 2022 si svolgerà a Nyon (Svizzera) venerdì 26 novembre (ore 17:00). La diretta tv degli spareggi dovrebbe essere garantita dalla Rai, attraverso i canali Rai 2 e Rai Sport 1 (palinsesto da verificare).

La diretta streaming, in tal caso, verrebbe garantita dal sito Rai Play. Altrimenti, per seguire il sorteggio via internet, si può seguire mediante il canale Youtube della UEFA.

Spareggi qualificazioni Mondiali 2022: novità regolamentari

Un’importante novità potrebbe riguardare il sistema dei cartellini: la UEFA sta prendendo in considerazione l’ipotesi di azzerare le sanzioni disciplinari a carico dei giocatori (diffide) per ridurre il pericolo di squalifiche in match di tale importanza.

L’Italia sarebbe tra le Nazionali a beneficiare maggiormente di un simile provvedimento, in quanto ben otto calciatori “azzurri” scontano una diffida:

Federico Chiesa, Federico Bernardeschi, Lorenzo Insigne, Matteo Pessina, Nicolo Barella, Gianluigi Donnarumma, Giorgio Chiellini e Lorenzo Pellegrini.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€