Torino-Udinese Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 12-12-2020

Torino Udinese è il match dell’anticipo dell’undicesima giornata di campionato in programma sabato 12 dicembre alle ore 18 allo stadio Olimpico Grande Torino. Il Torino ha bisogno di punti per poter salire in classifica contro un Udinese che sta andando molto bene. La partita sarà trasmessa su Sky sul canale Sky Sport Serie A (numero 202).

La posta in gioco è molto alta per il Torino nella partita casalinga di sabato contro l’Udinese. I granata non vincono da circa un mese. L’ultimo successo è quello a Marassi per 2-1 contro il Genoa del 4 novembre . Da lì in poi solo un susseguirsi di sconfitte e pareggi. Eppure la squadra di Marco Giampaolo ha mostrato grande qualità nelle sue partite. Un esempio è stata la partita a San Siro contro l’Inter dove però il Toro vinceva per 2-0 ma si è fatto rimontare.

La squadra piemontese ogni volta che va in vantaggio viene sempre raggiunta. Forse è proprio questo uno degli aspetti che il tecnico ex Milan deve migliorare. Assieme al Crotone, il Torino è la peggior difesa del campionato, sintomo che nella retroguardia viene concessa qualche occasione di troppo.

Diversa è la situazione dell’Udinese. Dopo un avvio piuttosto travagliato, la squadra di Luca Gotti sembra aver trovato la dimensione giusta. I friulani vengono da due vittorie consecutive importanti, l’ultima strabiliante all’Olimpico contro la Lazio per 3-1. Ieri, però, la partita in programma contro l’Atalanta è stata rinviata a causa delle pessime condizioni del campo per via della pioggia incessante. Così l’Udinese potrà concentrare le sue forze nella prossima sfida contro i granata.

Torino Udinese

Torino Udinese, le ultime sulle formazioni

Pochi dubbi da sciogliere per Giampaolo. La squadra è la stessa che ha giocato il derby sabato sera. Il solito 3-5-2 con Sirigu tra i pali e la difesa a tre composta da Bremer, Lyanko e Nkoulou, in gol contro i bianconeri. Centrocampo a cinque con Singo, Meité, Rincon, Lukic e Ricardo Rodriguez. In attacco il tandem BelottiZaza.

Modulo speculare quello di Gotti che dovrà fare a meno di Arslan, in gol all’Olimpico, perché squalificato. In attacco Forestieri dovrebbe vincere il ballottaggio con Deulofeu. L’argentino sarà affiancato al suo connazionale Pussetto. In difesa spazio a Becao, Nuytinck e Samir. Centrocampo formato da Stryger Larsen, De Paul, Jajalo, Pereyra e Zeegelaar.

Probabili formazioni Torino-Udinese

Torino (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; Singo, Meité, Rincon, Lukic, Ricardo Rodriguez; Zaza, Belotti.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Jajalo, Pereyra, Zeegelaar; Forestieri, Pussetto

Dove guardare Torino-Udinese

Il match vale per l’anticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie A. La partita si svolgerà sabato 12 dicembre alle ore 18 allo stadio Olimpico Grande Torino e sarà visibile su Sky Sport Serie A (canale 202).

Sarà possibile per gli abbonati Sky seguire la partita anche in streaming attraverso Sky Go, scaricando l’applicazione su smartphone, pc e tablet sia su sistema Android che IOS.

Precedenti tra le due squadre

Le due squadre si sono affrontate complessivamente 72 volte. Le vittorie si equiparano e sono 25 da una parte e dall’altra. I pareggi in totale sono 22 mentre i gol segnati sono 170.

Il Torino viene dalla sconfitta per 2-1 contro la Juventus mentre l’Udinese non ha giocato la partita con l’Atalanta. L’ultimo confronto tra le due squadre è quello dello scorso campionato finito 1-0 per il Torino grazie alla rete di Belotti. L’ultima vittoria bianconera a Torino risale al 2015 quando una rete di Perica fece vincere l’Udinese dell’ex Stefano Colantuono.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione