Diretta Streaming Zenit-Juventus su Prime Video Champions League

Zenit San Pietroburgo – Juventus, valido per la 3° Giornata del Girone H di Champions League 2021-2022 di mercoledì 20 ottobre alle 21:00, sarà trasmesso in esclusiva in Diretta Streaming sulla piattaforma Prime Video di Amazon.

La partita Zenit – Juventus sarà trasmessa in esclusiva in diretta Streaming su Amazon Prime Video che ha acquisito i diritti per la messa in onda del big match di Champions League di una squadra italiana del mercoledì.

Chi non è registrato a Prime Video potrà farlo subito seguendo questo link e beneficiare di 1 mese gratuito di abbonamento senza nessun vincolo.

Guarda su Prime Video Zenit – Juventus in Diretta Streaming. Registrati Ora

Chi invece ha già usufruito del mese gratuito può rinnovare l’abbonamento al costo di 3,99 euro al mese o 36€ all’anno e beneficiare di tutti i diritti e promozioni offerte da Amazon oltre che della visione dei contenuti di Prime Video.

La Juventus di Allegri viaggia a punteggio nel Girone H di Champions League grazie alle vittorie per 3 a 0 contro il Malmo in trasferta alla 1° Giornata e contro il Chelsea allo Stadium il 29 settembre scorso.

Lo Zenit di Sergej Semak dopo la sconfitta all’esordio a Stamford Bridge contro il Chelsea per 1 a 0 ha battuto il Malmo per 4 a 0 in casa ed è 2° in classifica con 3 punti a pari merito con i “Blues”.

I bianconeri dopo un avvio di stagione molto complicato sembrano aver ritrovato la forma migliore e vengono da 5 vittorie consecutive tra campionato e Champions League.

La Juventus dopo la sconfitta dell’11 settembre subita a Napoli ha pareggiato contro il Milan e battuto in sequenza Spezia, Sampdoria, Chelsea, Torino e Roma.

Lo Zenit non può permettersi passi falsi in quanto perdere contro la Juventus in casa sarebbe un duro colpo per le proprie ambizioni europee e farà di tutto per vincere e agganciare a 6 punti i bianconeri o almeno uscire indenne dalla partita casalinga con un pareggio che manterrebbe le distanze inalterate.

La Juventus, dal canto suo, con una vittoria si porterebbe a 9 punti, andando a +6 sullo Zenit e mettendo una serie ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di Champions League.

Sarà Amazon Prime Video a trasmettere, in esclusiva, il big match Zenit – Juventus.
L’emittente ha infatti acquistato i diritti delle migliori 16 partite del mercoledì, a partire dunque dall’attesissima sfida tra Inter e Real Madrid.

Zenit – Juventus in Diretta esclusiva su Prime Video

Guarda su Prime Video Zenit – Juventus in Diretta Streaming. Registrati Ora

Come vedere Zenit Juventus in Diretta Streaming su Prime Video:

  • Partita: Zenit – Juventus
  • Data: Mercoledì 20 Ottobre
  • Orario: 21:00
  • Streaming: Amazon Prime Video

La Juventus affronta a San Pietroburgo lo Zenit, mercoledì 20 ottobre alle 21:00 ed il match sarà trasmesso in esclusiva sulla piattaforma Prime Video di Amazon scaricabile da dispositivi Android e iOS su smartphone, tablet, pc, smart tv, console.

Chi non è registrato a Prime Video potrà farlo subito seguendo questo link e beneficiare di 1 mese gratuito di abbonamento senza nessun vincolo (scaduto il mese gratis Prime si rinnova automaticamente se non si cancella l’iscrizione).
Una volta scaduto il mese di prova gratuito, il prezzo mensile è di 3,99 euro mentre quello annuale è 36 euro.

Guarda Zenit – Juventus in Diretta Streaming su Prime Video. Registrati Ora!

La Diretta pre partita di Zenit Juventus su Prime Video inizierà dalle 19:30 e ci sarà una grande squadra di commentatori ed esperti capitanata da Giulia Mizzoni sarà affiancata anche da Clarence SeedorfJulio Cesar e Diego Milito in diretta dalle 19.30 dallo stadio San Siro.

La telecronaca di Zenit – Juventus è affidata a Sandro Piccinini con commento tecnico di Massimo Ambrosini.
Inviati a bordo campo Alessia Tarquinio e Alessandro Alciato
Nella VAR Room di Prime Video ci sarà Gianpaolo Calvarese
Ad animare l’highlight show post-partita a partire dalle 23.15 Marco Cattaneo, Federico Balzaretti e Luca Toni.

Gli highlights di tutti i match della UEFA Champions League giocati martedì 19 e mercoledì 20 ottobre saranno disponibili a partire dalle 23:15 di mercoledì 29.

Match e show post-partita con commenti, interviste e highlights saranno disponibili in live streaming e on demand su Prime Video, inclusi con l’abbonamento Amazon Prime, senza costi aggiuntivi.

Probabili Formazioni di Zenit – Juventus:

Allegri dovrà fare a meno ancora di Dybala e Morata che stanno recuperando dall’infortunio e partiranno dalla panchina.
La Juventus scende in campo con il classico 4-4-2 con Szczesny in porta e difesa a 4 formata da Danilo a destra e Alex Sandro a sinistra con Bonucci e De Ligt centrali. A centrocampo ci sono Bentancur e Locatelli in cabina di regia con Cuadrado a destra e Bernardeschi a sinistra . La coppia d’attacco è formata da Chiesa e Kean.

Semak schiera il suo Zenit con il 3-4-2-1 con Kritsyuk in porta e linea difensiva a 3 formata da Barrios Chistyakov e Rakitskiy. A centrocampo ci saranno Kuzyaev e Wendel al centro con Sutormin a destra e Santos a sinistra. In attacco Azmoun punta centrale supportato da Claudinho e Malcom.

ZENIT (3-4-2-1): Kritsyuk; Barrios, Chistyakov, Rakitskiy; Sutormin, Kuzyaev, Wendel, Santos; Malcom, Claudinho; Azmoun. All. Semak

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Kean. All. Allegri.Arbitro: Sandro Scharer.

Arbitro: Sandro Scharer.

Precedenti e Statistiche di Zenit – Juventus:

Zenit e Juventus si sono già affrontate nell’edizione 2008-2009 nella fase a Gironi di Champions League e c’è stata la vittoria a Torino per 1 a 0 della Juventus con gol decisivo segnato da Alex Del Piero mentre in Russia al ritorno c’è stato un pareggio a reti bianche.

Sinora la Juve non ha mai perso contro squadre russe affrontate nelle competizioni europee ed in 8 incontri ha ottenuto 7 vittorie ed 1 pareggio maturato proprio contro lo Zenit nel novembre del 2008.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.