Diretta Streaming Juventus – Fiorentina e Cronaca Live 06-11-2021 ore 18:00

Cronaca Diretta e Streaming Live di Juventus – Fiorentina 12° Giornata di Serie A, Sabato 6 Novembre 2021 ore 18:00

L’anticipo del sabato alle 18:00 della 12° Giornata di Serie A vede di fronte la Juventus di Allegri e la Fiorentina di Italiano. I viola sono al 7° posto in classifica con 18 punti mentre la Juve insegue a 3 punti dietro e deve ritrovare la vittoria in campionato dopo le due sconfitte consecutive contro Sassuolo e Verona.

Cronaca 2° Tempo:

96′ – Finisce la partita. La Juventus si lascia alle spalle i ko contro Sassuolo e Verona tornando al successo a spese della Fiorentina superata per 1-0 allo Stadium. I viola, in dieci dal 73′ per l’espulsione di Milenkovic, si arrendono in fase di recupero (91′) ad una rete del subentrato Cuadrado. Traversa di Chiesa (76′). Occasioni per Dybala e Morata da una parte e per Saponara dall’altra. Il quinto successo in campionato consente alla Juventus di salire in classifica a 18 punti e agganciare conseguentemente al sesto posto, oltre alla Fiorentina, anche la Lazio (almeno per una notte). Per la Fiorentina si tratta del terzo ko esterno consecutivo per 1-0.

96′ – Occasione Juventus: Terracciano si salva di piede su una conclusione da distanza ravvicinata di Chiesa. Quinto corner per i bianconeri.

94′ – Chiesa è fermato fallosamente da Sottil.

93′ – Cambio tra i padroni di casa: Bentancur sostituisce Dybala.

91′ – GOL DELLA JUVENTUS! Cuadrado, complice una leggera deviazione di Biraghi, porta in vantaggio i bianconeri sorprendendo Terracciano con una conclusione sul primo palo da posizione alquanto defilata.

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero

89′ – Cambio nella Juventus: Kaio Jorge subentra a Morata.

87′ – Cartellino giallo per Rugani per gioco scorretto su Vlahovic.

86′ – Occasione Juventus: Terracciano si oppone ad una girata a centro area di Chiesa sugli sviluppi di un cross di Cuadrado dalla destra.

85′ – Martinez Quarta riesce a contenere anche un’iniziativa di Chiesa.

83′ – Segnalato un fuorigioco di Morata.

81′ – Annullata per fuorigioco una rete di Morata a segno da pochi passi su un traversone dalla destra di Cuadrado. Cartellino giallo per Nastasic per gioco scorretto su Locatelli.

80′ – Conclusione imprecisa di Chiesa: pallone sul fondo.

78′ – Cambio anche per la Juventus: Cuadrado subentra a Rabiot.

78′ – Doppio cambio per la Fiorentina: Bonaventura e Castrovilli lasciano rispettivamente il posto a Duncan e Nastasic.

76′ – Traversa della Juventus! Chiesa, al termine di uno scambio con Locatelli, si vede respingere una sua potente conclusione dal montante.

74′ – Italiano corre ai ripari inserendo Igor per Callejon e Sottil per Saponara. I viola si dispongono con un 4-3-2.

73′ – Espulso Milenkovic! La Fiorentina resta in dieci. Secondo cartellino giallo per il difensore centrale viola per gioco scorretto su Chiesa.

71′ – Espulso Niccolini, vice-allenatore della Fiorentina.

69′ – Rilevato un intervento falloso di Milenkovic su Morata.

67′ – Le due squadre faticano a proporsi con incisività in avanti.

66′ – Cartellino giallo per Milenkovic per gioco scorretto su McKennie.

65′ – Altro corner per i viola. E’ il quinto.

64′ – Cambio nella Fiorentina: Amrabat prende il posto di Torreira.

63′ – Quarto calcio d’angolo per la Fiorentina.

63′ – Il gioco ristagna, in questa fase, a centrocampo.

61′ – Rilevato un fallo di Torreira su Dybala.

60′ – Segnalato un altro fuorigioco di Dybala.

59′ – Morata è fermato fallosamente da Callejon.

59′ – Rilevata una posizione irregolare di Dybala.

58′ – L’unico tentativo in porta del match resta quello piuttosto innocuo di Bonaventura in avvio di gara.

56′ – Si spegne sul fondo un tentativo in girata di Rugani.

55′ – Occasione Juventus: un tentativo di Rabiot dal limite dell’area è deviato in angolo da Milenkovic. Quarto tiro dalla bandierina per i bianconeri.

54′ – Prolungato possesso palla della compagine d’Italiano. Ritmi più bassi rispetto alla prima frazione.

52′ – Terzo calcio d’angolo per la Fiorentina.

51′ – Dybala è nuovamente fermato nell’uno-contro-uno da Martinez Quarta.

50′ – Juventus pericolosa: Morata, sugli sviluppi di un buon anticipo di testa di De Ligt su Vlahovic, va vicinissimo al bersaglio con un tentativo da fuori area dopo essersi abilmente procurato lo spazio per la battuta.

49′ – Martinez Quarta contiene Dybala.

47′ – Milenkovic è fermato fallosamente da Morata.

46′ – Inizia la ripresa con una novità forzata nella Juventus: Pellegrini rileva sul versante sinistro difensivo l’infortunato Alex Sandro.

Cronaca 1° Tempo:

48′ – Finisce il primo tempo. Juventus e Fiorentina vanno al riposo sullo 0-0. Gara giocata a viso aperto e su ritmi discreti, ma, sin qui, piuttosto avara di emozioni. Occasioni per Dybala e Saponara.

47′ – Check in corso per un tocco di mano in area di Danilo sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra di Biraghi.

47′ – Cartellino giallo per Danilo per gioco scorretto su Castrovilli.

46′ – Danilo fallisce il tentativo di servizio in verticale per McKennie.

45′ – Segnalati due minuti di recupero.

45′ – Dybala è fermato fallosamente da Biraghi dopo un pallone non gestito al meglio da Bonaventura.

44′ – Buon recupero a centrocampo di Bonaventura.

43′ – De Ligt spedisce sul fondo di testa una lunga rimessa con le mani effettuata dalla destra da McKennie.

41′ – Rabiot è fermato fallosamente da Milenkovic sul versante di sinistra.

40′ – Secondo calcio d’angolo per la Fiorentina.

38′ – Cross di Biraghi dalla sinistra e colpo di testa sul fondo di Vlahovic.

37′ – Saponara è fermato fallosamente da Dybala a centrocampo.

37′ – Termina a lato un rasoterra da fuori area di Callejon sugli sviluppi del corner battuto dalla sinistra da Biraghi respinto dalla difesa bianconera.

36′ – Primo calcio d’angolo per la Fiorentina.

35′ – Un traversone insidioso proposto dalla destra da Callejon è allontanato fuori area da Danilo. Sul proseguimento dell’azione Bonaventura guadagna un calcio di punizione sul versante di destra. I viola sono tornati, in questa fase, a far registrare una certa supremazia a livello territoriale e in fase di possesso.

33′ – Occasione Fiorentina: Saponara, ottimamente servito a centro area da Odriozola dalla destra, non riesce ad inquadrare il bersaglio.

32′ – Tempestiva uscita bassa di Terracciano ad anticipare Morata cercato in profondità da Dybala.

31′ – Ancora problemi per Terracciano all’occhio.

30′ – Buona chiusura difensiva di McKennie su Saponara.

28′ – Insistita azione d’attacco dei padroni di casa con Morata protagonista.

27′ – Vlahovic è fermato fallosamente sulla trequarti da De Ligt.

25′ – Cartellino giallo per Martinez Quarta per gioco scorretto su Morata. Diffidato, salterà il prossimo match interno contro il Milan in programma dopo la sosta.

25′ – Pressing alto della Fiorentina.

23′ – Cross di Biraghi dalla sinistra respinto da Danilo.

21′ – Segnalata una posizione irregolare di De Ligt dopo un prezioso intervento in copertura effettuato per i viola da Saponara.

20′ – Locatelli è fermato fallosamente da Bonaventura sulla trequarti.

19′ – Segnalato un fallo in attacco di Vlahovic su De Ligt.

17′ – L’estremo difensore viola riprende regolarmente il suo posto tra i pali.

16′ – Problema a un occhio (abrasione alla cornea) per Terracciano.

15′ – Rilevata una carica di De Ligt su Terracciano proteso in uscita alta.

14′ – Terzo tiro dalla bandierina per la Juventus determinato da una precisa chiusura in scivolata da Martinez Quarta su McKennie sul versante di destra. Bianconeri più propositivi da qualche minuto.

12′ – Dybala è fermato fallosamente da Torreira.

11′ – Secondo corner per i padroni di casa generato da un traversone dalla destra di Chiesa deviato in qualche modo oltre la linea di fondo da Milenkovic.

10′ – Occasione Juventus: Dybala, servito da Morata (pronto ad approfittare di un’incertezza di Odriozola), conclude malamente a lato da ottima posizione.

9′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore della Juventus.

8′- Buona chiusura difensiva di Milenkovic su Chiesa.

7′ – Gli ospiti mantengono in questo avvio di gara l’iniziativa del gioco.

6′ – Perin neutralizza con sicurezza a terra un tentativo di testa effettuato da Bonaventura alla trecentesima partita nella massima serie.

5′ – Un traversone di Castrovilli dalla sinistra è respinto da Locatelli.

4′ – Chiesa evita con un intervento in scivolata un corner.

3′ – Prolungato possesso palla della Fiorentina.

2′ – Terracciano rischia tantissimo sul pressing portato da Dybala.

1′ – Cross impreciso di Odriozola dalla destra: pallone sul fondo.

1’ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dalla Fiorentina. Allegri, alla luce del lieve problema accusato nel pre-partita da Chiellini, schiera al centro della difesa Rugani (all’esordio in questo campionato) in coppia con De Ligt.

Formazioni ufficiali di Juventus – Fiorentina:

Ecco le scelte di Allegri e Italiano:

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Rugani, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. 

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Saponara. 

Dove vedere Juventus – Fiorentina in Diretta TV e Streaming Live:

Juventus – Fiorentina, valida per la 12° giornata di Serie A, sarà trasmessa in Diretta streaming su DAZN 

Gli abbonati a DAZN potranno vedere Juventus – Fiorentina in diretta streaming utilizzando l’App dedicata per smartphone, tablet, Playstation 4 e Smart TV oppure direttamente tramite browswer sul sito web.

Ci sono vari dispositivi compatibili e abilitati per scaricare l’App DAZN come Smart TV, smartphone, tablet, Pc e Notebook.

Se non si possiede una Smart Tv si può collegare alla tv un Android Box, Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick e scaricare l’App DAZN. Inoltre sono compatibili con DAZN anche le console PlayStation 4 o Xbox.

E’ possibile vedere Juventus – Fiorentina in diretta streaming su pc, smartphone e tablet scaricando l’App DAZN oppure collegandosi al sito ufficiale.

Guarda tutte le partite di Serie A in Diretta Streaming su DAZN.
REGISTRATI SUBITO!

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€