Cronaca Diretta Gran Premio di MotoGP del Qatar 28-03-2021

Cronaca Live Testuale del Gran Premio di MotoGP del Qatar Domenica 28 Marzo 2021 ore 19:00

Grande vittoria di Maverick Vinales nel Gran Premio di MotoGP del Qatar sul circuito di Losail.

Vinales conquista la sua 24° vittoria in carriera nel motomondiale, accompagnato sul podio dalle Ducati di Zarco e Bagnaia che sulla linea del traguardo sverniciano Mir, 4° e beffato al termine di una grande rimonta.

5° Fabio Quartararo davanti a Rins 6° , ai fratelli Espargaro con Aleix 7° che chiude davanti a Pol 8°.

Miller non va oltre la 9° posizione con l’altra Ducati ufficiale mentre ottimo 10° posto per l’esordiente italiano Enea Bastianini.

A punti anche Bradl, Rossi (12°), Oliveira, Binder e Martin (crollato dopo un ottimo inizio).

Gara da dimenticare per il team Yamaha Petronas, con Morbidelli appena 18°, dopo essere sprofondato nelle retrovie sin dai primi passaggi.

Ordine d’Arrivo Gran Premio del Qatar di MotoGP:

1 25 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 167.1 42’28.663
2 20 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 167.1 +1.092
3 16 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 167.1 +1.129

4 13 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 167.1 +1.222
5 11 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 166.9 +3.030
6 10 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 166.9 +3.357
7 9 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 166.7 +5.934
8 8 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 166.7 +5.990
9 7 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 166.7 +7.058
10 6 23 Enea BASTIANINI ITA Esponsorama Racing Ducati 166.5 +9.288
11 5 6 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team Honda 166.5 +10.299
12 4 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 166.4 +10.742
13 3 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 166.4 +11.457
14 2 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 166.2 +14.100
15 1 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing Ducati 166.1 +16.422
16 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Esponsorama Ducati 165.8 +20.916
17 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 165.8 +21.026
18 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 165.6 +23.892
19 32 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 164.1 +46.346

Ritirati
73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL Honda 166.3 9 Laps
30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 165.0 16 Laps
9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 0 Lap

Cronaca Gara MotoGP del Qatar:

Giro 22/22 Incredibile quello che succede sul rettilineo del traguardo! Maverick Vinales va a vincere il Gran Premio del Qatar ma Zarco e Bagnaia in extremis sorpassano Mir sfruttando tutta la potenza del motore Ducati Desmosedici e salgono sul podio!

Giro 21/22 Penultimo Giro! Vinales si avvia verso la vittoria seguito da Zarco e Mir!

Giro 20/22 Joan Mir supera con la sua Suzuki Pecco Bagnaia e si prende la 3° posizione

Giro 19/22 Quando mancano 4 giri alla fine Vinales è al comando seguito da Zarco, 3° Pecco Bagnaia, 4° Mir, 5° Rins, 6° Quartararo, 7° Jack Miller.

Giro 18/22 Il campione del mondo in carica Joan Mir supera la Suzuki del compagno di Scuderia Alex Rins e ora va a caccia di Bagnaia che è terzo.

Giro 17/22 Maverick Vinales ha 7 decimi di vantaggio su Zarco. Ottima gara dell’esordiente Enea Bastianini che è in decima posizione mentre Valentino Rossi è 14°.

Giro 16/22 Bagnaia sembra non averne più e viene sorpassato anche da Zarco e dietro di lui ci sono minacciosi anche le due Suzuki di Rins e Mir.

Giro 15/22 Incredibile sorpasso di Maverick Vinales su Bagnaia che stavolta non può fare nulla per evitare il sorpasso! Lo spagnolo è al comando con la sua Yamaha e ora ha strada libera davanti a lui e può imporre il suo ritmo!

Giro 14/22 Quando mancano 8 giri alla fine Bagnaia è al comando seguito da Vinales, Zarco, Miller, Rins, Quartararo, Mir, Aleix Espargaro, Pol Espargaro e Oliveira a chiudere la top ten.

Giro 13/22 Vinales è attaccato a Bagnaia e prova a sorpassarlo in ogni modo ma Pecco Bagnaia è bravissimo a chiudere e tenere la posizione. Intanto cade Alex Marquez ed è costretto al ritiro.

Giro 12/22 Vinales sembra inarrestabile, supera anche Zarco e si mette subito a caccia di Bagnaia. Alex Rins intanto supera Quartararo e sale in 5° posizione!

Giro 11/22 Al comando c’è sempre Bagnaia seguito da Zarco e dietro di loro ci sono Vionales e Quartararo

Giro 10/22 Maverick Vinales con una staccata al limite supera Quartararo ed ora è 3°. Lo spagnolo sembra avere un passo gara incredibile

Giro 9/22 Vinales è in scia su Fabio Quartararo per prendersi la 3° posizione.

Giro 8/22 Maverick Vinales supera Miller e si prende la 3° posizione! Le Yamaha in questa fase di gara sembrano avere qualcosa in più, sarà dura per le Ducati di Bagnaia e Zarco resistere fino alla fine!

Giro 7/22 Valentino Rossi è sceso in 11° posizione ed è stato superato anche da Aleix Espargaro e Oliveira. Gli altri italiani sono tutti dietro con Bastianini 16°, Luca Marini 18°, Franco Morbidelli 19° e Savadori 20° con Petrucci che è stato costretto al ritiro al primo giro.

Giro 6/22 Il gruppetto di testa è formato da 5 piloti molto vicini con Pecco Bagnaia al comando seguito da Zarco, Quartararo, Miller e Vinales.
A seguire c’è Alex Rins 6° staccato di 1”2. Cade intanto Nakagami (Honda)

Giro 5/22 Bagnaia è sempre al comando ma Zarco si avvicina sempre di più, il distacco tra i due è di soli 3 decimi! Dietro di loro Quartararo sorpassa Miller e si prende la 4° posizione.
Intanto Alex Rins sorpassa Martin e si prende la 6° posizione

Giro 4/22 Fabio Quartararo con la sua Yamaha attacca e supera Martin e si prende la 4° posizione. Joan Mir intanto supera Valentino Rossi e si prende l’8° posizione.

Giro 3/22 Zarco riesce a sorpassare Jack Miller sul rettilineo con una staccata al limite! Bagnaia è sempre in testa seguito da Zarco. Incredibile partenza di Jorge Martin con la Ducati Pramac che è scattato dalla 14° posizione in griglia ed è già 4°!

Giro 2/22 Ci sono 4 Ducati davanti a tutti con Bagnaia seguito da Miller, Zarco e Martin. Sono partite male invece le Ducati con Fabio Quartararo che è sceso in 5° posizione seguito da Maverick Vinales e Valentino Rossi.
Parte malissimo Franco Morbidelli che è sceso addirittura in 16° posizione!

Giro 1/22 Pecco Bagnaia scatta bene dalla pole position, dietro di lui c’è l’altra Ducati di Jack Miller che recupera subito 3 posizioni! Cade subito durante il primo giro Danilo Petrucci!

Ore 19:00 Parte il Gran Premio di MotoGP del Qatar con 22 giri da percorrere.

Fonte: twitter.com/ducaticorse

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.